Condividi

Una delegazione di alunni della scuola primaria di via Monte Bianco dal vescovo Rodolfo per consegnargli il ricavato del mercatino di Natale in favore dei bambini di Betlemme

Una delegazione di alunni della scuola primaria di via Monte Bianco dal vescovo Rodolfo per consegnargli il ricavato del mercatino di Natale in favore dei bambini di Betlemme

Una visita particolarmente gradita e molto gioiosa, quella ricevuta questa mattina dal vescovo Rodolfo nella sua “casa” in corso Carducci. Una delegazione di alunni della scuola primaria “Enrico Toti” di via Monte Bianco, accompagnati dall’insegnante di religione Tiziana Tozzi è, infatti, venuta da mons. Cetoloni per consegnare la busta con il ricavato del mercatino realizzato a scuola durante il mese di dicembre in favore dei bambini di Betlemme. Oltre alla busta, gli alunni hanno consegnato anche alcuni disegni e una lettera per i loro coetanei di Terra Santa, che il vescovo provvederà a far recapitare.

Il vescovo si è intrattenuto con i ragazzi, ha offerto loro delle caramelle, li ha accompagnati in una visita al palazzo vescovile, a partire dalla piccola cappella interna e dal suo studio, e li ha ringraziati per il gesto di attenzione, l’impegno e la generosità con cui, aiutati dalle insegnanti, hanno realizzato il loro mercatino per contribuire a sostenere alcuni importanti progetti rivolti a bambini con problemi di salute o che sono privi di famiglia, accolti e assistiti da una serie di istituzioni cattoliche a Betlemme. Mons. Cetoloni ha consegnato agli alunni immagini (una per ciascuna classe) del Bambinello proveniente dalla Terra Santa.