Condividi

La Diocesi mette in mostra i Paramenti sacri tra il ‘600 e l’800 per la giornata internazionale della guida turistica

La Diocesi mette in mostra i Paramenti sacri tra il ‘600 e l’800 per la giornata internazionale della guida turistica

Per il secondo anno consecutivo la Diocesi, attraverso l’ufficio beni culturali ecclesiastici, è partner della Giornata internazionale della guida turistica. La manifesta, giunta alla 26^ edizione, si terrà sabato 21 e domenica 22 febbraio ed è finalizzata ad esaltare le specificità delle differenti regioni del Bel Paese dando rilievo alle molteplici e variegate realtà storiche, artistiche, ambientali e folkloristiche del territorio. La manifestazione ha il patrocinio della World Federation of Tourst Guide Associations. Nelle due giornate, guide turistiche abilitate condurranno i visitatori alla scoperta delle meraviglie del nostro territorio. La Diocesi di Grosseto offrirà un’occasione importante per ammirare i paramenti sacri dal ‘600 all’800 in seta ed impreziositi da bellissimi ricami filati in oro ed argento, conservati nella Cattedrale di San Lorenzo e restaurati nel corso degli anni. Per l’occasione verranno esposti nella sacrestia. L’appuntamento con le guide, per coloro che sono interessati, sarà sabato 21 febbraio alle ore 15 sul sagrato della Cattedrale (piazza Duomo, Grosseto). “L’intento dell’ufficio beni culturali ecclesiastici della Diocesi – spiega la responsabile Olivia Bruschettini – è di interagire sempre di più col territorio per fare in modo che il patrimonio artistico e di fede custodito dalla Chiesa sia conosciuto, apprezzato, fruito. Per questo aderiamo volentieri a questa iniziativa e a tutte quelle proposte di collaborazione con altre istituzioni pubbliche o culturali del territorio per contribuire a far conoscere di più le bellezze di questa terra, attraverso le quali ricostruiamo anche segmenti importanti della vita sociale e civile di Grosseto”. Parte dei paramenti sacri della Diocesi sono già stati esposti nel 2004 in una mostra allestita nei locali del Museo diocesano d’arte sacra (piazza Baccarini, all’interno del Museo civico archeologico). Si tratta per lo più di donazioni fatte dai nobili dell’epoca alla Chiesa.
Per informazioni più dettagliate sulla Giornata internazionale della guida turistica: coop Le Orme, via dei barberi 106/e Grosseto, telefono 0564 416276; www.leorme.com; info@leorme.com