Condividi

È online il nuovo sito della diocesi di Grosseto

È online il nuovo sito della diocesi di Grosseto

www.diocesidigrosseto.it

Il 7 febbaio 2015 la diocesi mette on line il nuovo sito web www.diocesidigrosseto.it come ulteriore strumento per comunicare in modo dinamico la Buona Notizia di Gesù. Internet è una delle nuove “agorà” attraverso le quali anche la Chiesa si affaccia sul mondo, si mette in relazione, incontra e si fa incontrare ed è per questo che l’ufficio diocesano delle comunicazioni sociali ha lavorato alla realizzazione di un nuovo sito con una duplice funzione: informare con rapidità su quel che accade in diocesi e su quello che la Chiesa di Grosseto propone ed offre e al tempo stesso fornire una vasta gamma di dati relativi alla sua storia e alla sua vita.

Il sito, realizzato grazie alla collaborazione tecnica di Afterzeta di Antonio Rizzo Pinna, è un grande cantiere in progress, perché avrà bisogno ancora di qualche settimana affinché la vasta quantità di materiale inerente le molteplici realtà di cui la Chiesa di Grosseto si compone sia inserita nel nuovo sito web. Si è trattato di un lavoro certosino, che è ancora in corso e che, man mano che il materiale sarà pronto, troverà spazio sul nuovo sito, che vuole essere in qualche modo il “biglietto da visita” della Diocesi nel vasto mare della rete, nuova frontiera della comunicazione. Proprio per questo dal sito partono collegamenti diretti con la pagina facebook e con la pagina twitter della Diocesi, così come ciascun utente avrà la possibilità di condividere sul proprio profilo i contenuti del sito.

Graficamente ha un impatto “fresco”, dinamico, caratterizzato dalla prevalenza di due colori: il bianco ed il rosso. Un omaggio a San Lorenzo e alla città di Grosseto. Nell’intestazione viene riprodotto lo stemma della diocesi, mentre ogni giorno sarà possibile approfondire il profilo biografico del santo ricordato nel calendario liturgico e meditare le letture della Messa, grazie all’apposito link sulla liturgia del giorno.

Nella home page lo sguardo del navigatore viene subito attirato dallo spazio riservato alle notizie, caratterizzato da foto molto grandi che scorrono in successione e con accanto una sintesi della notizia che con un semplice clic potrà essere ulteriormente approfondita. Subito sotto tre riquadri: uno dedicato al vescovo, uno al calendario pastorale dell’anno e uno alle 50 parrocchie della diocesi. Sempre nella home page trovano posto anche “In Settimana”, il foglio di collegamento con gli appuntamenti più importanti previsti in diocesi e, più in basso, una sorta di calendario, dove sarà possibile approfondire le iniziative cronologicamente più immediate e naturalmente un link con gli orari delle Messe feriali e festive di ciascuna parrocchia. Sempre nella home uno spazio in cui sarà possibile scaricare locandine, brochure, manifesti, libretti dei principali eventi di cui la Diocesi, di volta in volta, si farà promotrice.

Ci sarà, inoltre, spazio anche per la riflessione, con una banda rossa e bianca nella quale verranno proposte preghiere, meditazioni del Papa o di Santi o Padri della Chiesa.

Altrettanto ricco il menù a “tendina” subito sotto l’intestazione, distribuito in sette macroaree: diocesi, vescovo, curia, pastorale, seminario, parrocchie e comunicazione. Per ciascun menù si aprono ulteriori sottomenù, che consentono di ricevere informazioni di dettaglio sulla storia e l’organizzazione della Chiesa di Grosseto.

“Il sito diocesano – commenta il vescovo Rodolfo – è un investimento convinto sulla nuova evangelizzazione, che non può prescindere dai nuovi mezzi della comunicazione digitale, che coinvolgono un numero sempre più alto di persone”.