Condividi

“Unti di Lui, per inaugurare qui, oggi l’anno di grazia del Signore”

“Unti di Lui, per inaugurare qui, oggi l’anno di grazia del Signore”

Intensa liturgia per la Messa crismale nella Cattedrale di San Lorenzo. Il vescovo ha benedetto gli oli santi, i sacerdoti hanno rinnovato le promesse

Una celebrazione intensa, ricca di segni, nella quale ancor di più è risaltato il senso di appartenenza alla Chiesa tra fedeli e sacerdoti. Mercoledì Santo il vescovo Rodolfo ha presieduto in Cattedrale la solenne Messa Crismale con la quasi totalità dei sacerdoti della Diocesi, nella giornata a loro dedicata. Al mattino nella cappella del Seminario le Lodi, la Lectio e l’adorazione eucaristica; nel pomeriggio la bellissima concelebrazione, aperta dalla breve processione da piazza Innocenzo II.

Durante la liturgia eucaristica il vescovo Rodolfo ha benedetto l’olio dei catecumeni, l’olio degli infermi e l’olio del crisma, mentre tutti i sacerdoti hanno rinnovato le promesse e hanno scambiato il segno della pace con il loro pastore. Tanti i fedeli presenti in Duomo per pregare insieme al clero, rendere grazie a Dio del servizio e della presenza di ognuno e chiedere al Signore il dono di vocazioni alla Chiesa di Grosseto.

Leggi l’omelia del vescovo Rodolfo