Condividi

“Una borsa di studio per te” Dalla Fondazione Chelli 10 borse di studio per studenti meritevoli per il prossimo primo anno alla scuola media “Madonna delle Grazie” e ai licei “Chelli”

“Una borsa di studio per te” Dalla Fondazione Chelli 10 borse di studio per studenti meritevoli per il prossimo primo anno alla scuola media “Madonna delle Grazie” e ai licei “Chelli”

Domande entro il 30 giugno, ecco come partecipare

Dieci borse di studio per studenti meritevoli, che intendono iscriversi o sono già iscritti al prossimo primo anno della scuola media paritaria “Madonna delle Grazie” e dei licei classico e scientifico paritari “Chelli”.

E’ l’opportunità importante che arriva dalla Fondazione Chelli, da vent’anni ente gestore delle due scuole secondarie cattoliche della diocesi di Grosseto, per continuare ad attrarre studenti meritevoli evitando che il pagamento della retta scolastica possa essere un ostacolo alla libera scelta della famiglia di una realtà scolastica paritaria e quindi pubblica, che in questi anni ha dato il suo significativo contributo al pluralismo dell’offerta educativa sul territorio.

Le borse di studio si inseriscono nel più ampio percorso #lascuolachevorrei, per un riposizionamento strategico di tutte le scuole cattoliche presenti nella diocesi di Grosseto. L’intento è di creare sempre più interazione fra il territorio e l’offerta educativa delle scuole cattoliche, in un dialogo fecondo, che sia di stimolo alla crescita complessiva di Grosseto e che consenta ai ragazzi di maturare un vantaggio competitivo per il loro futuro.

Le borse di studio, a partire dall’anno scolastico 2015-2016, saranno cinque per la scuola media e cinque per i licei e copriranno l’intera retta del primo anno. Esse sono destinate a studenti che abbiano conseguito, a conclusione del precedente corso di studi, significativi meriti scolastici e il cui nucleo familiare si trovi in condizioni economiche tali da non poter sostenere il pagamento della retta scolastica.

Gli assegnatari potranno continuare a beneficiare della borsa di studio anche negli anni a venire, a condizione che siano stati ammessi alla classe successiva con una valutazione complessiva non inferiore a 7/10 e in presenza dei medesimi requisiti economici.

La domanda

La domanda per partecipare all’iniziativa Una borsa di studio per te! può essere presentata da genitori o da chi ne fa le veci, su carta libera, entro e non oltre il 30 giugno 2015, intestandola a: presidente della Fondazione “Chelli”, via Ferrucci 11 58100 Grosseto.

Cosa allegare

Alla domanda dovranno essere allegati: stato di famiglia (autocertificazione), copia conforme del certificato delle competenze del ciclo di istruzione effettuato o attestazione equivalente che riporti la valutazione ottenuta dallo studente; modello Isee aggiornato; autocertificazione attestante l’eventuale iscrizione di altri figli a scuole paritarie cattoliche di ogni ordine e grado; qualsiasi altra documentazione utile alla valutazione di meriti extrascolastici (ad esempio sportiva, artistica, di volontariato ecc…).

Sarà il consiglio di amministrazione della Fondazione, presieduto da Giulio Borgia, a individuare, entro il 31 luglio, le domande ammissibili e a stilare la graduatoria, assegnando tutte o parte delle borse di studio.

Per ricevere informazioni più dettagliate gli interessati possono telefonare allo 0564.449200, oppure inviare una email a info@fondazionechelli.org. .Il bando potrà essere scaricato anche sui siti www.diocesidigrosseto.it; www.fondazionechelli.org.

Scarica il bando