Condividi

Emergenza Nepal: domenica colletta nelle parrocchie

Emergenza Nepal: domenica colletta nelle parrocchie

Poco meno di 8mila morti accertati e quasi 18mila feriti. E’ il drammatico bilancio, purtroppo ancora provvisorio, del terremoto che ha devastato il Nepal nella mattina del 25 aprile, con epicentro tra la capitale Kathmandu e la città di Pokhara. Altissimo anche il numero dei dispersi sotto le macerie, in una zona dall’alta densità di popolazione. Il 12 maggio un’altra fortissima scossa, che ha di nuovo generato terrore in un Paese duramente provato e tra i più poveri del mondo rendendo ancor più difficili i soccorsi.

La Chiesa italiana fin da subito si è mobilitata stanziando 3 milioni di euro dai fondi dell’8xmille, così come la Caritas italiana ha inviato aiuti e presenza in Nepal, a supporto della Caritas India e di tutta la rete Caritas.

Per manifestare ulteriormente i segni di una solidarietà concreta e il più possibile diffusa dei credenti, domenica 17 maggio nelle parrocchie d’Italia si terrà una colletta nazionale per il Nepal promossa dalla Conferenza episcopale italiana.

I grossetani che vorranno aderire all’iniziativa potranno contribuire alla colletta che sarà effettuata nelle Messe di domenica nelle 50 parrocchie della diocesi di Grosseto.

“Facciamo un appello a tutti perché si manifesti l’attenzione e la sensibilità che sempre questo territorio ha dimostrato ogni qual volta si è trattato di prestare aiuto a popolazioni a noi più o meno lontane fisicamente, ma messe duramente alla prova da tragici eventi calamitosi – dicono don Enzo Capitani e Luca Grandi, rispettivamente direttore e vice della Caritas diocesanaI numeri del terremoto in Nepal sono terribili, la popolazione ha davvero bisogno di tutto e ogni nostro piccolo aiuto contribuirà a rendere meno sola e disperata la gente”.

Quanto raccolto attraverso la colletta sarà convogliato dalla Caritas diocesana, che provvederà a far pervenire il ricavato al centro nazionale Caritas. Coloro che desiderassero effettuare un’offerta individualmente possono farlo tramite:

  • conto corrente postale n. 1008146902
  • oppure Monte dei Paschi di Siena IBAN IT 61 I 01030 14307 0000021 12638
  • consegnando direttamente a mano l’offerta presso la sede Caritas di via Alfieri a Grosseto, aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30

scarica la locandina

scarica la scheda sul Nepal