Condividi

P. Giovanni Roncari nuovo vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello: la gioia del vescovo Rodolfo

P. Giovanni Roncari nuovo vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello: la gioia del vescovo Rodolfo

"Ci lega un'amicizia fraterna di anni, saprà fare bene per le sue doti pastorali e la sua schiettezza"

Il vescovo Rodolfo ha accolto con gioia la notizia che Papa Francesco ha scelto il padre cappuccino Giovanni Roncari quale nuovo vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello.

“A p. Giovanni – dichiara mons. Cetoloni – mi lega un’amicizia fraterna e profonda che dura da tantissimi anni, per cui la mia gioia è duplice: come pastore, perché so quanto sia importante per una Diocesi avere il vescovo, successore degli apostoli e chiamato prima di tutto a confermare i fratelli nella fede, e poi come francescano! La Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello potrà celebrare l’imminente festa di San Francesco, patrono d’Italia, con la gioia di prepararsi ad accogliere un suo figlio come pastore e guida. Sono certo – prosegue il vescovo Rodolfo – che p. Giovanni si ambienterà in fretta: è persona schietta, con un’accentuata e coinvolgente toscanità nel modo di parlare, capace di stare tra la gente e con una significativa esperienza di parrocchia essendo stato parroco a Firenze dal 1992 al 2010. Inoltre sa stare vicino ai sacerdoti, tanto da essere stato nominato un anno fa dal cardinale arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori vicario episcopale per il clero. All’amico e fratello Giovanni la mia preghiera e la mia vicinanza per questo dono che il Papa gli ha affidato, certo che le nostre Chiese diocesane potranno collaborare sempre di più e sempre meglio per la crescita di questa terra di Maremma”, conclude il vescovo Rodolfo.