Condividi

Domenica 15 novembre la 65^ Giornata del ringraziamento

Domenica 15 novembre la 65^ Giornata del ringraziamento

Alle 11 il Vescovo presiederà la Messa in Cattedrale, al termine benedirà i frutti della terra e le macchine agricole

Si svolgerà domenica 15 novembre alle ore 11 alla Cattedrale di san Lorenzo la 65^ Giornata del Ringraziamento organizzata da Coldiretti Grosseto. Alle 10.30 ci sarà l’accoglienza e il saluto alle autorità davanti al Duomo, dove si raduneranno le macchine agricole.  Alle 11 sarà celebrata la Messa officiata dal vescovo Rodolfo.

Dopo la S. Messa, il Vescovo procederà alla benedizione dei frutti della terra e dei mezzi agricoli.

“La Giornata del Ringraziamento – sottolinea Andrea Renna, direttore di Coldiretti Grossetoè per tradizione un omaggio all’agricoltura, ai frutti della terra e agli operatori. L’appuntamento annuale definisce anche la fine della stagione agraria, riunisce i soci in un momento di festa aperto anche alla cittadinanza e propone spunti e riflessioni sul presente e sul futuro del settore primario”.

La festa del Ringraziamento è un appuntamento che rappresenta la tradizione rurale e unisce gli agricoltori. Gli imprenditori agricoli si preparano per una nuova annata agraria e rendono grazie al Signore per i frutti che la terra ha donato nell’anno che sta per terminare.

Il Messaggio della Commissione episcopale per la 65ª Giornata nazionale del ringraziamento è “Il suolo, bene comune”. Questa Giornata del Ringraziamento viene celebrata a pochi mesi dalla pubblicazione dell’Enciclica Laudato si’ di papa Francesco, che invita tutti gli uomini che abitano la terra alla “cura della casa comune”. Custodire la fertilità del suolo, prestare attenzione alle destinazioni d’uso della terra, arginare il fenomeno del land grabbing – l’accaparramento di terra da parte dei soggetti con maggior disponibilità economica –, garantire il diritto di accesso alla terra e alle risorse ittiche e forestali: sono le sfide che i Vescovi incaricati della pastorale sociale e del lavoro ricordano nel Messaggio.

“Compito specifico delle comunità ecclesiali – si legge al termine del Messaggio – è l’attenzione per la dimensione educativa e formativa. Celebriamo, dunque, con gratitudine e speranza la festa del ringraziamento, come abitatori e custodi responsabili della terra affidataci”.

Scarica il testo del messaggio per la 65^ Giornata del ringraziamento