Condividi

L’inizio del Giubileo della Misericordia attraverso le foto: l’apertura della Porta Santa e la Messa solenne

L’inizio del Giubileo della Misericordia attraverso le foto: l’apertura della Porta Santa e la Messa solenne

Dopo la processione partita dalla chiesa di San Francesco, domenica 13 dicembre, il Vescovo con il clero è giunto in piazza Duomo stracolma di persone, è salito sul sagrato e si è portato davanti alla Porta Santa della Misericordia ed ha acclamato:

“Aprite le porte della giustizia, entreremo a rendere grazie al Signore”.

Poi, aprendo la Porta Santa:

“E’ questa la porta del Signore: per essa entriamo per ottenere misericordia e perdono”

Quindi si è inginocchiato sulla soglia per alcuni minuti di silenzio e preghiera.

Dalla soglia della Porta Santa ormai aperta ha osteso il libro dei Vangeli prima all’esterno e poi all’interno, come segno della missione evangelizzatrice della Chiesa.

E’ quindi entrato in Cattedrale, seguito dai sacerdoti e da tutto il popolo.

All’inizio della Messa è stata fatta memoria del Battesimo. Il Vescovo ha benedetto l’acqua con cui poi ha asperso tutta l’assemblea.

Prima della benedizione finale, si è, invece, portato all’altare della Madonna delle Grazie e ne ha incensato l’immagine mentre l’assemblea ha intonato il “Salve Regina”