Condividi

“Misericordiosi come il Padre”: lunedì 8 febbraio il secondo incontro di Ascolto della Parola

“Misericordiosi come il Padre”: lunedì 8 febbraio il secondo incontro di Ascolto della Parola

Il percorso curato dal vescovo Rodolfo è una delle proposte spirituali dell'Anno giubilare

Lunedì 8 febbraio è in programma il secondo dei tre momenti di Ascolto della Parola, che caratterizzano il cammino spirituale della diocesi di Grosseto nell’Anno Giubilare straordinario della misericordia.

La liturgia della Parola si terrà in Cattedrale alle ore 18.

A “spezzare” il “pane” della Parola sarà il Vescovo Rodolfo, che proporrà una catechesi sul tema: “Misericordiosi come il Padre”, espressione che dà il titolo anche all’Inno del Giubileo.

Nella lettera indirizzata alla Diocesi e che apre il piccolo sussidio del Giubileo stampato in 10mila copie, il Vescovo esorta i fedeli a compiere “tre passi nella misericordia”, il primo dei quali è proprio l’ascolto.

“Ascoltiamo – egli scrive – con la meraviglia sorpresa l’annuncio della Sua eterna novità su ogni nostra quotidiana fatica, su ogni permanente bisogno, sui nostri vuoti interiori, sui nostri abissi di male e di peccato, sul male che ci colpisce o che si annida in noi, sul male che anche nasce in noi!”

E’ per questo che tra le iniziative spirituali del Giubileo è stato inserito anche l’Ascolto della Parola, in tre tappe. La prima ha aperto l’Avvento; questo secondo appuntamento introduce alla Quaresima; il terzo si inserirà nel luminoso tempo liturgico della Pasqua. Il momento di catechesi offerto dal Vescovo sarà il gesto liturgico centrale della giornata. L’invito ai sacerdoti e laici è di convenire in Cattedrale per vivere l’ascolto della Parola e della catechesi del pastore della nostra Chiesa.