Condividi

“Give us hope”: il coro “InCantus” in concerto nella cappella dell’ospedale Misericordia

“Give us hope”: il coro “InCantus” in concerto nella cappella dell’ospedale Misericordia

I giovani cantori, diretti da Sandra Biagioni, si esibiranno sabato 27 febbraio alle 17.30 per i pazienti e i loro familiari. Al pianoforte Diego Benocci, al flauto Federica Pisacane

“Give us hope“. Declinare la speranza con il canto: è quanto farà il coro InCantus della scuola di musica Chelli, che sabato 27 febbraio alle 17.30 si esibirà in concerto nella cappella dell’ospedale Misericordia di Grosseto.

“L’evento – spiega la direttrice della scuola di musica Chelli, Maria Grazia Bianchi – è pensato espressamente per i pazienti  e per i loro familiari con l’intento di offrire loro un’occasione di ascolto e di svago e ha trovato l’entusiasta adesione della direttrice sanitaria del nosocomio, Silvia Pilia e dei cappellani ospedalieri p. Amedeo Ferretti e p. Erick Mwakibete”.
Il coro sarà diretto dalla maestra Sandra Biagioni, che ne è anche la fondatrice. Al pianoforte Diego Benocci, al flauto Federica Pisacane.
Il coro InCantus è nato nel 2009 ed è composto dalle ragazze del coro giovanile e dalle voci bianche del coro junior. Ha sede presso la scuola di musica “Chelli” di Grosseto. Esegue brani di polifonia moderna e contemporanea, di genere sia sacro che profano (pop, jazz, spiritual, musica etnica), appartenenti in prevalenza al repertorio corale giovanile internazionale. Partecipa a stages formativi e meeting giovanili e si esibisce in numerose manifestazioni musicali ed artistiche, sia a Grosseto che in altre città: tra tutte l’esibizione nella Basilica di San Pietro nel dicembre 2014.

Nel 2014 ha seguito il corso di formazione del maestro Pavese, partecipando al V° Meeting per cori giovanili e voci bianche a Bassano del Grappa ed ha aderito alla II Festa della Voce di Arezzo, frequentando l’Atelier del maestro Astulez. Ha partecipato a numerosi concorsi, conseguendo sempre il primo premio: concorso musicale internazionale “Città di S.Vincenzo” (2009 e 2010); concorso regionale “Città di Grosseto” (2008 e 2011); concorso nazionale “Riviera Etrusca” (Piombino – 2012).