Condividi

Nelle parrocchie di Roselle e Batignano triduo pasquale con i missionari di Famiglia Missionaria

Nelle parrocchie di Roselle e Batignano triduo pasquale con i missionari di Famiglia Missionaria

Nuclei familiari del movimento Regnum Christi parteciperanno ai tre giorni santi con attività per bambini, animazione delle liturgie, catechesi, visita nelle case, momenti di formazione. Giovedì Santo a Grosseto Notte missionaria nel centro storico

 Vivere la Pasqua a servizio degli altri, riscoprendo e condividendo la fede. E’ questo lo spirito con cui i missionari di Famiglia Missionaria, accompagnati dai sacerdoti Legionari di Cristo, trascorreranno il triduo pasquale nelle parrocchie di Roselle e Batignano, ospitati da don Pier Mosetti e don Marius Balint.

Gioventù e Famiglia Missionaria è un’organizzazione internazionale del Movimento cattolico Regnum Christi. È costituita da famiglie e giovani che, attraverso l’attività missionaria a servizio della Chiesa per la nuova evangelizzazione della società, rispondono all’invito di Gesù ad andare in tutto il mondo e predicare il Vangelo.

In occasione del triduo pasquale, dunque, alcune famiglie provenienti dal centro e dal nord Italia, assieme a sacerdoti Legionari di Cristo e alle consacrate del Movimento Regnum Christi, promuoveranno una missione per famiglie ed adulti presenti nei territori di Roselle e Batignano, mentre compito dei sacerdoti sarà quello di aiutare i due parroci durante i giorni del triduo pasquale.

“La presenza delle famiglie missionarie tra noi – dicono i sacerdoti don Pier e don Marius – vuol essere un’occasione ulteriore per vivere ancora più intensamente il dono della Pasqua in questo Anno Santo della misericordia. I missionari visiteranno le case, incontreranno le persone che per motivi di salute non possono muoversi, animeranno le nostre celebrazioni, organizzeranno momenti di gioco e catechesi per bambini e momenti di formazione per gli adulti”.

La missione avrà inizio Giovedì Santo, 24 marzo, a Roselle con un pomeriggio (16-18.30) di giochi per bambini dai 6 ai 10 anni. Alle 19.30 Messa in Coena Domini nella chiesa di Roselle a cui seguirà l’adorazione eucaristica animata fino a mezzanotte. A Batignano Messa nella Cena del Signore alle 21 a cui seguirà l’adorazione animata fino a mezzanotte.

Contemporaneamente, a Grosseto, dopo la Messa che il Vescovo celebrerà alle 21.15 nella chiesa di San Pietro al Corso i ragazzi di Famiglia Missionaria insieme ai giovani della Parrocchia di Roselle animeranno una Notte missionaria, ovvero l’Adorazione eucaristica nel centro storico del capoluogo fino alla mezzanotte.

Venerdi Santo al mattino (10-12.30) attività per i ragazzi a Roselle, che proseguirà anche nel pomeriggio fino alle 17. Nel frattempo per gli adulti Liturgia della Croce a Batignano (ore 15) e a Roselle (ore 17.30). Alle 21 Via Crucis in contemporanea a Batignano per le strade del centro storico e a Roselle, dalla chiesa alle Roselline.

Sabato Santo la mattina, a Batignano, caccia al tesoro per i bambini guidata dai ragazzi. Anche nel pomeriggio (16-18.30) tempo di giochi per i più piccoli a Batignano, mentre a Roselle, alle 17 è in programma la conferenza “Usa la testa…per fare la cosa giusta! Come sviluppare nei figli le mille potenzialità dell’intelligenza”. Alle 22.30 Veglia pasquale nelle chiese di Batignano e Roselle.

Domenica di Pasqua Messe alle 9 (cappella di Vallerotana), 10.30 (Roselle), 11 (Batignano).