Condividi

San Lorenzo 2016: speciale annullo filatelico e cartolina dedicata

San Lorenzo 2016: speciale annullo filatelico e cartolina dedicata

Omaggio di Poste Italiane alle feste del patrono della città e della diocesi di Grosseto. La postazione per l'annullo il 9 agosto dalle 18 alle 23 all'ingresso del palazzo vescovile in corso Carducci

Uno speciale annullo filatelico di Poste Italiane per la Diocesi di Grosseto nell’Anno Santo del Giubileo, in occasione delle Celebrazioni Laurenziane 2016 è stato autorizzato per il giorno 9 agosto.

Il logo della Diocesi di Grosseto, che raffigura simbolicamente il perimetro delle mura dell’antica Città con l’immagine della Cattedrale in primo piano, è stato utilizzato come icona nella vignetta dello speciale annullo filatelico.
La leggenda rimanda, in corona esterna, al GIUBILEO STRAORDINARIO DELLA MISERICORDIA, in corona interna, al nome della Diocesi: DIOCESI DI GROSSETO.

In ricordo dell’evento, in questo Anno del Giubileo e nell’occasione della Festa della Città di Grosseto e del suo Patrono San Lorenzo, sarà edita da Poste Italiane anche una cartolina filatelica sulla quale verrà apposto il francobollo celebrativo del Giubileo Straordinario della Misericordia con lo speciale annullo filatelico dedicato.

Il soggetto della cartolina filatelica riprende sulla parte davanti la copertina dell’opuscolo con il quale il Vescovo Rodolfo ha inviato il suo messaggio a tutta la comunità per le Celebrazioni Laurenziane 2016 e al quale sono legate le celebrazioni della solennità del Santo Patrono della Città di Grosseto Lorenzo all’Anno Giubilare della Misericordia.
Sul retro della cartolina, insieme al logo della Diocesi, è riportata una frase del messaggio del Vescovo Rodolfo:

“San Lorenzo sapeva, nella fede in Gesù Cristo, di essere egli stesso un tesoro per il quale il Padre delle misericordie aveva dato tutto”

Lo Stato Italiano ha reso omaggio al grande evento del Giubileo Straordinario della Misericordia con l’emissione di una serie di francobolli celebrativi, quattro valori di taglio diverso, realizzati dal Ministero dello Sviluppo Economico, dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e da Poste Italiane.

Le quattro vignette dei francobolli raffigurano il medesimo ritratto di Papa Francesco affiancato, a sinistra, di volta in volta, da una delle quattro Porte Sante delle rispettive Basiliche papali di San Pietro in Vaticano, di Santa Maria Maggiore, di San Giovanni in Laterano e di San Paolo fuori le Mura. Tiratura: un milione e seicentomila esemplari per ciascun soggetto.

L’annullo filatelico, la cartolina dedicata e la gamma dei prodotti filatelici creati da Poste italiane a tema Giubileo, saranno disponibili martedì 9 agosto, a Grosseto presso la postazione operativa di Poste Italiane allestita all’ingresso del Palazzo Vescovile, in corso Carducci, 11 , dalle 18 alle 23.
La cartolina filatelica suggellata dal timbro del 9 agosto 2016 consegnerà alla comunità un prestigioso oggetto da conservare a memoria indelebile delle Celebrazioni Laurenziane 2016, nell’ Anno Straordinario della Misericordia.

Un importante contributo ai festeggiamenti della Diocesi di Grosseto grazie alla collaborazione con Poste Italiane Filatelia.
L’annullo speciale filatelico, dopo il rispettivo utilizzo presso la sede del Palazzo Vescovile del giorno 9 agosto 2016, sarà depositato presso l’ufficio di Grosseto Centro per soddisfare le richieste di bollatura che perverranno nei 60 giorni successivi dai collezionisti dislocati sul territorio nazionale e nel resto del mondo.

A conclusione del servizio il piastrino filatelico sarà depositato presso il Museo Storico PT del Ministero dello Sviluppo Economico – Comunicazioni, Roma.

Galleria