Condividi

Tornano i “Thè di Toscanaoggi”, l’appuntamento culturale del settimanale diocesano

Tornano i “Thè di Toscanaoggi”, l’appuntamento culturale del settimanale diocesano

Mercoledì 30 novembre il primo appuntamento con Elena Giannarelli: "Dalla tela di Penelope alla penna delle monache: il lavoro delle donne nell'antichità"

Tornano i “Thè di Toscanaoggi”, l’appuntamento culturale e conviviale organizzato dal settimanale diocesano per i propri abbonati e per quanti, intervenendo, sottoscrivono un nuovo abbonamento.

La formula è quella ormai collaudata: ogni ultimo mercoledì del mese dalle 16 alle 18 uno spazio di approfondimento culturale a cui segue un momento conviviale in cui ai presenti viene offerto il tè caldo e qualche dolcetto.

Un modo per creare un legame di affetto e simpatia col settimanale diocesano, far incontrare le persone, godere di uno spazio di riflessione ed approfondimento.

A Grosseto è il terzo anno che si tiene l’iniziativa, nata a Firenze e poi radicatasi anche a Prato. Ad aprire l’edizione 2016/17 dei “Thè di Toscanaoggi” a Grosseto sarà la professoressa Elena Giannarelli, docente di Letteratura cristiana antica presso il dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze. Il suo incontro sarà un omaggio alla figura femminile. Tema del primo Tè di quest’anno è infatti: “Dalla tela di Penelope alla penna delle monache: il lavoro delle donne nell’antichità”.

Gli incontri si tengono nella sala “San Lorenzo” del palazzo vescovile (ingresso da corso Carducci 11).

L’appuntamento dei “Thè di Toscanaoggi” proseguirà fino ad aprile 2017.

Scarica il calendario