Condividi

Domenica 18 dicembre il Vescovo benedice i Bambinelli

Domenica 18 dicembre il Vescovo benedice i Bambinelli

Il gesto, nel contesto di un breve momento di preghiera, avrà luogo alle 15.30 in Cattedrale

Torna anche quest’anno, per il terzo periodo di Avvento consecutivo, il gesto della benedizione dei Bambinelli, che la notte di Natale ognuno deporrà nel proprio presepe. E’ un gesto che il vescovo Rodolfo ha lanciato nel dicembre 2014, col desiderio di aiutare tuti, grandi e piccini, a riscoprire il valore di realizzare il presepe nelle case, sui posti di lavoro, nei negozi, negli uffici. Quella capanna con la Natività riconduce, infatti, a quella notte di oltre duemila anni fa in cui il Verbo si è fatto carne ed è venuto ad abitare tra noi.

Oggi che al Natale si vogliono attribuire tanti e diversi significati, lasciando spesso in ombra l’unico motivo per cui si fa festa, il Vescovo invita tutti a rimettere al centro il festeggiato: Gesù Salvatore, che si fa bambino a Betlemme.

L’appuntamento è per domenica 18 dicembre alle ore 15.30 nella Cattedrale di san Lorenzo, a Grosseto. Il Vescovo accoglierà i bambini con le loro famiglie, pregherà e canterà con loro, benedirà i Bambinelli e consegnerà ad ognuno la lettera di Natale. Sarà l’occasione per scambiarsi gli auguri nel contesto di una iniziativa che in questi anni ha sempre richiamato molte persone, desiderose di ritrovare le ragioni profonde della “festa della feste”, come san Francesco – inventore del presepe – chiamava il Natale.