Condividi

Quaresima in diocesi: venerdì 10 marzo pomeriggio di riflessione con don Epicoco

Quaresima in diocesi: venerdì 10 marzo pomeriggio di riflessione con don Epicoco

Il sacerdote, teologo, filosofo e scrittore alle 17.30 guiderà la Via Crucis in Cattedrale, poi offrirà una meditazione ispirata al suo libro "Solo i malati guariscono. L'umano del (non) credente". Non verrà celebrata la Messa delle 18

Il tempo di Quaresima si apre in Diocesi con una proposta di spiritualità e di riflessione, grazie all’iniziativa dell’ufficio diocesano per la pastorale della cultura e alla libreria Paoline.

Venerdì 10 marzo sarà a Grosseto don Luigi Maria Epicoco, giovane sacerdote della diocesi de L’Aquila, teologo, filosofo, scrittore. Don Epicoco è l’autore del libro “Solo i malati guariscono. L’umano del (non) credente”. E’ il desiderio di aiutare gli altri a sviluppare uno sguardo nuovo sulla propria umanità, facendo eco alle parole di Gesù di essere venuto per i malati e non per i sani.

“Fin da piccoli – scrive l’autore – facciamo esperienza dei sentieri di ritorno. Alcuni le chiamano delusioni. A me piace chiamarle esperienze di autenticità”. E così, partendo dall’episodio dei discepoli di Emmaus, l’autore aiuta a “riscoprire tutto l’umano che c’è alla base di ogni esistenza, quella di chi è su un percorso di fede e quella di chi sperimenta l’incredulità”.

Don Epicoco venerdì 10 marzo alle 17.30 guiderà la Via Crucis nella Cattedrale di san Lorenzo, quindi offrirà una meditazione che trarrà ispirazione dal suo libro.

Nell’occasione la Messa delle 18 non sarà celebrata.