Condividi

“Onda Perfetta”: arriva il GrEst interamente realizzato dalla pastorale giovanile diocesana

“Onda Perfetta”: arriva il GrEst interamente realizzato dalla pastorale giovanile diocesana

Il percorso per bambini e ragazzi avrà per protagonista l'apostolo Pietro e sarà un cammino di scoperta della vita come risposta ad un progetto d'amore

L’anteprima dei contenuti, del balletto e dell’inno del GrEst ha avuto luogo a Nomadelfia, il 25 aprile, nella mattinata che ha preceduto il meeting dei giovani “La bellezza della comunione”. Per la sperimentazione sul campo mancano ormai poche settimane: con la fine della scuola, infatti, varie parrocchie della diocesi
offriranno il GrEst coinvolgendo centinaia di bambini. Quest’anno con una importante novità: il tema è autoprodotto. Lo ha, infatti, realizzato la consulta diocesana di pastorale giovanile, che ha lavorato sulla struttura di un percorso educativo che, attraverso giochi, canti, attività di gruppo, tempi di preghiera, possa aiutare i bambini e i ragazzi ad approfondire i contenuti proposti.

Il titolo del GrEst è “Onda perfetta. Prendi il largo e gettate le vostre reti”, che richiama il versetto del Vangelo di Luca al capitolo 5. Colui che accompagnerà i ragazzi alla scoperta di questa onda perfetta sarà l’apostolo Pietro, scelto come il testimone della “vita come risposta ad un progetto d’amore”.

Il GrEst è strutturato su tre settimane, ognuna delle quali è un graduale approfondimento del tema generale. Nella prima i ragazzini rifletteranno su come nasce una chiamata, partendo da Betlemme, il luogo delle origini di ogni sì, per arrivare al quinto giorno nel quale sarà affrontato il tema dell’accettarsi. Nella seconda settimana i bambini andranno alla scoperta degli ingredienti di una vita bella, approfondendo i valori della fede, della perseveranza, del coraggio e il dono della salvezza. Nella terza settimana: “Dalla mia storia alla storia di tutti”. A fare da sottofondo all’intero percorso saranno alcune canzoni dei “The Sun”, la rock band italiana, che attraverso la musica canta la fede, unendovi anche un forte impegno sociale. Hanno partecipato come ospiti anche alla Gmg di Cracovia cantando anche al Campus Misericordiae durante la Messa del Papa.

La consulta diocesana di pastorale giovanile ha realizzato l’inno del GrEst con balletto e bans ufficiali, il libretto per la preghiera quotidiana, il manuale dei labONDAtori, le schede dei giochi e altro materiale. In più saranno realizzate le magliette a tema uguali per tutti, mentre il 21 o 22 giugno (la data è in via di definizione) si terrà la giornata comune di tutti i GrEst.

Il materiale può essere richiesto a pastoralegiovanile@grosseto.chiesacattolica.it