Condividi

“MareMessaMangiare”: il 1 luglio la festa per gli animatori dei GrEst

“MareMessaMangiare”: il 1 luglio la festa per gli animatori dei GrEst

A Castiglione della Pescaia pomeriggio-sera di festa, incontro, amicizia, preghiera e convivialità

Chi si trovasse a passare sulla battigia della spiaggia libera vicina al bagno Bruna (zona Ponte Giorgini), a Castiglione della Pescaia, sabato 1 luglio, non potrà non notare tanti giovani con in dosso una maglietta color turchese. Sono gli animatori dei GrEst, che in queste settimane sono impegnati in questo importante servizio nei confronti dei più piccoli in varie parrocchie della Diocesi, e ai quali il 1 luglio sarà, invece, donato un pomeriggio-sera tutto per loro per esprimere il grazie della Chiesa diocesana per il loro prezioso servizio.

Si intitola “MareMessaMangiare” la festa pensata dalla consulta diocesana di pastorale giovanile come “premio – spiega don Stefano Papini, responsabile della pastorale giovanile della Diocesi – per il servizio che hanno svolto con dedizione ed impegno verso i bambini che hanno partecipato e partecipano, in questi giorni, ai GrEst nelle parrocchie. Organizzato per la prima volta, sarà, per loro – continua don Stefano – un momento per incontrarsi, conoscersi e condividere le esperienze vissute nelle singole realtà”.

E allora via alle tre “M”: “MareMessaMangiare” i ragazzi, infatti, trascorreranno un piacevole pomeriggio sulla spiaggia, tra giochi organizzati e divertimento, quindi al tramonto parteciperanno alla Messa, che sarà celebrata al Bagno Bruna, e infine, tutti insieme a mangiare sulla spiaggia.