Condividi

Sabato 14 ottobre l’85° Pellegrinaggio diocesano al Santuario di Montenero

Sabato 14 ottobre l’85° Pellegrinaggio diocesano al Santuario di Montenero

Le iscrizioni vengono raccolte nelle singole parrocchie. Il ritrovo di tutti i pellegrini sarà alle 9.30 nel piazzale dei bus, da dove a piedi partirà la salita al Santuario

“Maria, Madre della Bellezza, insegnaci a cercare, scoprire, custodire e far crescere il bene. Sempre! Come hai fatto con il tuo Figlio Gesù, che reggi fra le braccia e offri a noi”.

E’ questa preghiera, composta dal vescovo Rodolfo in occasione della esposizione, in Cattedrale, del quadro “Madonna con Santi”, a scandire il pellegrinaggio che la Diocesi compirà, sabato 14 ottobre, al Santuario di Montenero.

Sarà l’85esimo anno che la Diocesi salirà pellegrina al luogo santo mariano ed ogni anno è sempre una dono che si rinnova, confermando l’attaccamento dei maremmani a questo Santuario e al bisogno che tutti hanno di ritornare alle sorgenti della fede, anche attraverso la pratica antica ed attualissima del pellegrinaggio.

Il viaggio verso Montenero sarà coi pullman, che ogni parrocchia organizza autonomamente sulla base delle adesioni. L’arrivo nel piazzale dei bus è per le 9.30. Da qui il Vescovo aprirà il cammino verso santuario, durante il quale sarà pregato comunitariamente il Rosario. Alle 10 avrà luogo la liturgia penitenziale, che aprirà ad un tempo congruo per accostarsi al sacramento della Riconciliazione. Alle 11 la solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo Rodolfo. In questa circostanza faranno per la prima volta il loro servizio all’altare tutti i 5 seminaristi della nostra Diocesi.

Pranzo e pomeriggio sono, come di consueto, affidati alla libera organizzazione delle parrocchie.

Per info e iscrizioni ogni fedele può rivolgersi alla propria parrocchia.