Condividi

Al via “Conversazioni a Siloe”, percorso sul monachesimo fra storia e spiritualità

Al via “Conversazioni a Siloe”, percorso sul monachesimo fra storia e spiritualità

Il ciclo di incontri dedicato alle figure di cinque grandi padri del monachesimo prima di Benedetto. Al momento formativo, si aggiungerà un tempo di preghiera e di convivialità

Il primo protagonista sarà sant’Antonio del deserto. Poi sarà la volta di san Pacomio, quindi di san Basilio, infine dei santi Martino e Agostino.

Saranno le figure al centro di un percorso di formazione e spiritualità sul monachesimo prima di san Benedetto.

È la nuova iniziata della comunità monastica di Siloe, che prende il nome di “Conversazioni a Siloe”, un percorso sul monachesimo prima di san Benedetto, fra storia e spiritualità, per incontrare persone che hanno accolto l’invito di Dio a seguirlo nella vita monastica, carisma multiforme che ha arricchito la Chiesa in ogni contesto storico.

Ogni incontro avrà inizio alle 15.30 al monastero di Poggi del Sasso: si aprirà con la conversazione dedicata al santo monaco, poi il Rosario, i Vespri, la cena insieme e la compieta. Il primo incontro si terrà sabato 25 novembre.  I successivi il 27 gennaio 2018; il 24 febbraio e il 14 aprile.

Scarica la brochure