Condividi

Pastorale giovanile: le proposte dell’anno

Pastorale giovanile: le proposte dell’anno

Ecco il calendario delle iniziative, che culmineranno, a dicembre 2019, nel pellegrinaggio diocesano in Terra Santa

Hanno “cucinato” e “apparecchiato” un menù di proposte ricco di qualità, evitando l’abbondanza, i giovani della consulta diocesana di pastorale giovanile della Diocesi. Un menù che, a differenza del solito, non interesserà solo un anno pastorale, ma arriverà a soddisfare gli “appetiti” di crescita e di fede sino alla fine del 2019.

Anzi, tutto il percorso che partirà nelle prossime settimane sarà un’unica preparazione verso il “piatto forte”: il pellegrinaggio diocesano dei giovani in Terra Santa guidato dal vescovo Rodolfo. C’è già una data indicativa: il periodo a cavallo tra la fine di dicembre 2019 e i primi giorni del 2020.

La prima iniziativa che coinvolgerà i giovani sarà, venerdì 19 ottobre, nell’ambito della “Settimana della Bellezza 2018”, la serata di evangelizzazione di strada “Un volto nella notte”, che avrà come epicentro la chiesa di San Pietro al Corso.

La “Settimana della Bellezza” offrirà altre occasioni di protagonismo alla pastorale giovanile: il 26 ottobre saranno i giovani ad animare l’incontro col cantautore Giovanni Caccamo (che la sera offrirà un concerto-testimonianza in Duomo), così come il 27 saranno sempre i giovani a presentare la storia di Carlo Acutis, il giovanissimo dichiarato venerabile dalla Chiesa, in un incontro al teatro Moderno a cui interverranno i genitori del ragazzo.

A dicembre i giovani inizieranno insieme la Novena di preparazione al Natale. L’appuntamento è nel pomeriggio di domenica 16 dicembre nella parrocchia Madre Teresa di Calcutta. Sempre a dicembre, dal 27 al 30, esercizi spirituali al convento dei Passionisti dell’Argentario, insieme ai giovani della diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello.

In Quaresima la Via Crucis diocesana il 15 marzo, che sarà incentrata sulle testimonianze di giovani di Terra Santa.

L’anno si concluderà, il 2 giugno, con una giornata ludica in luogo ancora da definire. In mezzo a queste date, l’esperienza della Gmg, in programma a gennaio a Panama. Da Grosseto saranno sono i 11 i giovani a partire.