Condividi

Emergenza #coronavirus: preghiera alla Madonna delle Grazie (testo e video)

Il vescovo Rodolfo, in questo difficile momento, ci esorta alla preghiera continua, per “affidare alla Madre di Dio, Madonna delle Grazie, questo momento, il mondo, le sue preoccupazioni per il Coronavirus, le vittime dell’epidemia e delle guerre tra i popoli. Vogliamo presentare a Lei anche tutto il bene che viene fatto, le autorità responsabili, le persone che si impegnano e si sacrificano nella prevenzione, nelle cure e nella ricerca, i malati, le vittime e le loro famiglie”.

Ci invita a farlo, pregando “l’antica antifona mariana Sub tuum praesidium (Sotto la tua protezione…) recitandola tre volte, alternata con l’Ave Maria, tre volte al giorno: al mattino, a mezzogiorno e alla sera, da soli o in famiglia, sentendosi in comunione fra tutti, nella forza di fede di un popolo”.

Qui si può scaricare il foglietto della preghiera, che a breve sarà disponibile anche in formato cartaceo nelle singole chiese, che restano aperte.

Guarda il video