Condividi

San Lorenzo: le celebrazioni del 10 agosto e il sussidio per seguire la Messa

San Lorenzo: le celebrazioni del 10 agosto e il sussidio per seguire la Messa

ore 11 Messa solenne presieduta dal vescovo Rodolfo; ore 19 nella piazzetta del museo talk show su san Lorenzo; ore 21.30 teatro Moderno, Concerto di san Lorenzo e consegna Grifone d’Oro

Sarà il vescovo Rodolfo, nel ricordo del suo settimo anniversario dall’ingresso in Diocesi, a presiedere quest’anno la Messa solenne. Alle 10.45 sarà ricevuto sul sagrato del Duomo dal Capitolo della cattedrale e dalle autorità.

Alle 11 avrà inizio la Messa solenne, anch’essa in diretta televisiva su Tv9. All’inizio della celebrazione il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna rivolgerà al Vescovo un indirizzo di saluto. Poi, subito dopo l’omelia si ripeterà il gesto dell’offerta e dell’accensione del cero votivo a san Lorenzo, sempre da parte del primo cittadino del capoluogo. Quest’anno il cero è decorato con la riproduzione del dipinto del Beato Angelico “San Lorenzo distribuisce le elemosine”, affresco conservato nella Cappella Niccolina del Palazzo Apostolico Vaticano.

La liturgia eucaristica sarà animata da alcuni elementi delle corali Gaudete e Puccini diretti da Luca Bernazzani, responsabile musica sacra dell’ufficio liturgico diocesano. All organo Alessandro Mersi, accompagnato da alcuni violini, nel rispetto delle norme anticovid e delle distanze.

Al termine del Pontificale i presenti riceveranno la benedizione papale, attraverso la quale sarà possibile ottenere, alle condizioni stabilite dalla Chiesa, l’indulgenza plenaria.

La giornata di festa proseguirà con altri due momenti.

Alle 19, in piazza Baccarini, l’iniziativa promossa dal Museo archeologico e d’arte della Maremma: il talk show “San Lorenzo: un percorso tra fede, arte e tradizione”. Moderati da Giacomo D’Onofrio, giornalista di Toscana Oggi e responsabile dell’ufficio comunicazioni della Diocesi, interverranno don Franco Cencioni, proposto del capitolo della cattedrale; Chiara Valdambrini, direttore del Maam; la storica dell’arte Claudia Gennari e Umberto Carini, presidente della Pro Loco. Il Vescovo porterà il suo saluto. L’incontro, nell’ambito del format “Il Maam in piazza. La cultura che unisce”, prevede la presenza di una trentina di persone ma potrà essere seguito in diretta anche sulla pagina facebook del museo (@MuseoArcheologicoEDArteDellaMaremma · Museo della comunità).

Alle 21.30, infine, sarà il teatro Moderno ad ospitare il concerto di San Lorenzo. Nell’intervallo la Pro Loco consegnerà il Grifone d’Oro, massima onorificenza della città, all’impresa RRD-Roberto Ricci designes.

Le Celebrazioni Laurenziane anche quest’anno sono il risultato della positiva collaborazione tra Diocesi, Comune, Pro Loco, associazione Amici della cattedrale, Centro commerciale naturale del centro storico, Ascom-Confcommercio, Confesercenti e Fondazione Grosseto Cultura.

SCARICA IL SUSSIDIO LITURGICO DEL PONTIFICALE

SCARICA IL MESSAGGIO DEL VESCOVO