Condividi

A Batignano scopritura e benedizione della tavola dedicata al venerabile p. Giovanni

18

giugno

2016

12

A Batignano scopritura e benedizione della tavola dedicata al venerabile p. Giovanni

Sabato 18 giugno, alle 12, nella pieve di san Martino vescovo, a Batignano, avrà luogo la cerimonia di scopritura e benedizione dell’olio su tavola raffigurante il venerabile p. Giovanni Nicolucci da san Guglielmo, scelto dalla Diocesi come “testimone della misericordia” in questo anno giubilare speciale.

L’opera è dell’artista grossetano Francesco Mori. Misura 2,50 metri per 1,50.

A benedirla sarà il vescovo Rodolfo, alla presenza dell’autore, di sacerdoti diocesani, del Priore generale degli Agostiniani scalzi (Ordine a cui apparteneva il venerabile) p. Gabriele Ferlisi, della popolazione di Batignano e di quanti vorranno unirsi a questo momento.