Condividi

Aleppo, giornata di incontro e testimonianza con fr. Firas Lutfi

21

febbraio

2016

Domenica 21 febbraio, II di Quaresima, la Diocesi accoglierà fr. Firas Lutfi, frate francescano della Custodia di Terra Santa, dal novembre scorso in servizio ad Aleppo, città-martire, simbolo della drammatica situazione che sta vivendo la Siria.

Ad Aleppo la situazione si va facendo sempre più difficile, soprattutto per i cristiani. Fr. Firas, per alcuni giorni in Italia, incontrerà la comunità diocesana per raccontare quel che sta avvenendo, pregare insieme e raccogliere aiuti per la popolazione, alla quale ormai manca anche l’acqua.

Il religioso sarà:

  • alle 10 alla parrocchia di Santa Lucia (via Pirandello 26, Grosseto) per concelebrare alla Messa dei fanciulli e portare la sua testimonianza
  • alle 11 alla parrocchia del Cottolengo (via Scansanese, Grosseto) per concelebrare alla Messa principale della comunità e portare la sua testimonianza
  • alle 16 all’auditorium della Parrocchia Addolorata (via Papa Giovanni XXIII, Grosseto) per un incontro pubblico. Alle 18 concelebrerà alla Messa vespertina.