Condividi

Ultimo thè di Toscanaoggi: c’è Giuseppina Scotti

27

maggio

2015

16

Mercoledì 27 maggio ultimo appuntamento con la prima stagione dei “Thè di Toscanaoggi”, l’appuntamento mensile di approfondimento e convivialità riservato agli abbonati del settimanale diocesano o a coloro che, partecipando agli incontri, sottoscrivono un nuovo abbonamento.

A chiudere questa prima stagione sarà Giuseppina Scotti, figura poliedrica del panorama culturale grossetano. Nata a La Spezia, vive a Grosseto. Laureata in materie letterarie con lode, ad indirizzo biblioteconomico e specializzata in biblioteconomia, archivistica ha curato i riordini e le costituzioni delle biblioteche scolastiche del liceo classico “Carducci-Ricasoli” e dell’Istituto tecnico per geometri “Manetti”.

Ha frequentato la scuola di specializzazione in arte, diretta da Giulio Carlo Argan, svolge attività di critico d’arte. E’ giornalista pubblicista, poetessa, studiosa e ricercatrice di storia locale. Sue liriche sono inserite in varie agende letterarie ed in più di cinquanta antologie. Tiene incontri e conferenze, è presidente dell’Unitre. Nel 2003 il presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, le ha conferito l’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica italiana.

Al thè di Toscanaoggi, Giuseppina Scotti parlerà de “La figura della donna nella Maremma grossetana”.

L’incontro si tiene nella sala San Lorenzo del palazzo vescovile, in corso Carducci 11 (ingresso dallo scalone o dall’ascensore), a partire dalle 16. Al termine verranno offerti thè e dolcetti.