Condividi

In queste strade, in questi quartieri, in questi palazzi vivono tante famiglie, giovani e anziani, bambini e lavoratori, disoccupati, malati, sofferenti; dietro portoni e finestre si vivono gioie e dolori, solitudini, incomprensioni, malattie, povertà: se siamo uomini e veri cristiani niente e nessuno può esserci indifferente!