Condividi

San Martino

Piazza della Chiesa, 1 - Roccatederighi, Roccastrada (GR) • tel. 0564 567236

San Martino

Parrocchia "ab immem." - chiesa del 1487

Il paese, già chiamato Roccanorsina, ebbe il nome attuale da Tederigo Ardenghesco, feudatario degli Aldobrandeschi ed era legata alla “curticella” di Nossina, sempre di proprietà degli Aldobrandeschi. Il borgo venne sconfitto da Siena nel 1239 e nel 1250. Passò quindi ai Medici nel 1559 e fu aggregato, nel 1574, alla podesteria di Roccastrada.

La Pieve dedicata a S. Martino è posta nello scosceso cammino che tra rocce trachitiche (“i Massi”) conduce alla torre, costruita alla fine del 1400. Tuttavia, già nel XIII secolo il centro castrense annoverava, accanto alla “ecclesia Sancti Martini” quella di Santa Maria oggi scomparsa e ritenuta la più antica del paese, forse perchè collocata dentro al cassero. La chiesa di San Martino è invece collocata su uno sperone roccioso situato all’estremo opposto dell’abitato rispetto al cassero, dove aveva sede il primitivo castello.

L’edificio religioso è riconducibile ad una tipologia “ad aula” con abside piatto e copertura lignea, è in stile romanico-bizantino e ed è a croce latina. Negli ultimi anni sono stati eseguiti ingenti lavori di restauro e nella facciata si legge una lapide del 1489 che testimonia corposi interventi edilizi nel secondo quattrocento. Nella facciata, il semplice portale viene sovrastato da un oculo centrale, che si sovrappone ad un finestrone settecentesco tamponato. Al suo interno sono da ammirare quattro angeli in legno del 1700; un reliquiario della S. Croce del 1400; una statua cinquecentesca raffigurante la Madonna del Carmelo del 1400 e una Madonna detta della Rosa che con S. Martino regge l’antico castello, presumibilmente del sec. XVI. Una Madonna col Bambino su tavola, di scuola senese, è conservata nella chiesa di S. Sebastiano.

Alcuni dati sulla Parrocchia

Viceparroco:

don Cesar De Leon

Diacono permanente:

Stefano Bonelli

Feste parrocchiali:

11 novembre - S. Martino

14 settembre - Esaltazione della Croce

4 dicembre - S. Barbara

Orari delle Messe

Periodo Invernale
 

Feriale: 17.00

Prefestivo: 17.00

Festivo: 11.00

Periodo Estivo
 

Feriale: 18.00

Prefestivo: 18.00

Festivo: 11.00