Condividi

Sant’Antonio Abate

Parrocchia dal 1956; chiesa consacrata nel 1959

La parrocchia di sant’Antonio abate, agli Olmini, è sorta su impulso del vescovo di Grosseto, Paolo Galeazzi, in seguito alla riforma agraria dell’Ente Maremma. Fu eretta canonicamente con decreto vescovile del 25 dicembre 1956, staccandone il territorio dalle parrocchie confinanti di Ribolla, Montemassi e Montepescali. La parrocchia è stata riconosciuta civilmente il 2 dicembre 1961.

Prima che venissero edificate chiesa e casa canonica, il servizio veniva svolto in una cappella provvisoria ricavata in un’aula delle scuole elementari e nella cappella della fattoria di Montelattaia. La nuova chiesa fu inaugurata e consacrata il 15 marzo 1959.

Alcuni dati sulla Parrocchia

Parroco:

don Giovanni Bernardelli

Abitanti:

500 circa

Altre Chiese della Parrocchia:

cappella di sant'Antonio (loc. Montelattaia)

Orari delle Messe

Periodo Invernale
 

Ci scusiamo per il disagio, gli orari delle Messe di questa Parrocchia non sono al momento disponibili

Periodo Estivo
 

Ci scusiamo per il disagio, gli orari delle Messe di questa Parrocchia non sono al momento disponibili