Condividi

Omelia nella Terza domenica di Avvento 2020 – “Gaudete”

Omelia nella Terza domenica di Avvento 2020 – “Gaudete”

Rallegratevi sempre nel Signore:
ve lo ripeto, rallegratevi,
il Signore è vicino. (cfr Fil 4,4-5)

Ma in questi tempi come facciamo a rallegrarci davvero? Tempi in cui tutti siamo appesantiti dalle situazioni, dalle notizie su come va il mondo, da messaggi di scontentezza, di tensione, di rabbia che anche attraverso i media girano molto?

Come è possibile rallegrarsi nel Signore, se anche la nostra salute è a rischio e ancor di più tante altre cose…? Ma anche pensando alla nostra fede, alle risposte di fede che sembrano calate… poco ritorno in chiesa, poca espressione della nostra fede e non perché ci siano difficoltà di orario o altro, ma forse proprio perché la fede in noi è debole, è alla prova; non si rafforza, non si accende di più…

Dalla parola di Dio abbiamo, però, sentito questo invito e allora cerco di cogliere per me, per voi se da essa ci sono anche dei suggerimenti per sostenerlo, perché non lo percepiamo come una pacca sulle spalle, ma sia vero, robusto.

(dall’omelia del vescovo Rodolfo nella Terza di Avvento)

SCARICA L’OMELIA