Condividi

Cresime: il calendario dell’anno liturgico 2021

Cresime: il calendario dell’anno liturgico 2021

Il sacramento

“Il sacramento della Confermazione, che imprime il carattere e per il quale i battezzati, proseguendo il cammino dell’iniziazione cristiana sono arricchiti del dono dello Spirito Santo e vincolati più perfettamente alla Chiesa, corrobora coloro che lo ricevono e li obbliga più strettamente ad essere con le parole e con le opere testimoni di Cristo e a diffondere e difendere la fede”

(Codice di diritto canonico, can. 879)

chi lo conferisce

“Ministro ordinario della confermazione è il vescovo; conferisce validamente questo sacramento anche il presbitero provvisto di questa facoltà in forza del diritto comune o per speciale concessione della competente autorità”

(CdC, can 882)

La celebrazione della Confermazione

“La consacrazione del sacro crisma è un momento importante che precede la celebrazione della Confermazione, ma che, in un certo senso, ne fa parte. E’ il vescovo che, il Giovedì Santo, durante la Messa crismale, consacra il sacro crisma per tutta la sua diocesi. Anche nelle Chiese d’Oriente questa consacrazione è riservata al Patriarca.

(dal Catechismo della Chiesa cattolica n. 1297)

Nel rito romano, il vescovo stende le mani sul gruppo dei cresimandi: gesto che, fin dal tempo degli Apostoli, è il segno del dono dello Spirito. Spetta al vescovo invocare l’effusione dello Spirito: Dio onnipotente, Padre del Signore nostro Gesù Cristo, che hai rigenerato questi tuoi figli dall’acqua e dallo Spirito Santo liberandoli dal peccato, in fondi in loro il tuo santo Spirito Paraclito: spirito di sapienza e di intelletto, spirito di consiglio e di fortezza, spirito di scienza e di pietà, e riempili dello spirito del tuo santo timore. Per Cristo, nostro Signore [Pontificale romano, Rito della confermazione, 25].

Segue il rito essenziale del sacramento. Nel rito latino, “il sacramento della Confermazione si conferisce mediante l’unzione del crisma sulla fronte, che si fa con l’imposizione della mano, e mediante le parole: “Ricevi il sigillo dello Spirito Santo che ti è dato in dono”” [Paolo VI, Cost. ap. Divinae consortium naturae]. Il bacio di pace che conclude il rito del sacramento significa ed esprime la comunione ecclesiale con il vescovo e con tutti i fedeli

(dal Catechismo della Chiesa cattolica nn. 1299-1301)

Il calendario delle celebrazioni della Confermazione nella Diocesi di Grosseto nell’anno 2021

MARZO

Dom 7  –  ore 11.15 Cresime Scarlino

Dom 21 – ore 11.30 Cresime adulti in Cattedrale

APRILE

Dom 18 –  ore 10.30 Cresime Ss. Crocifisso

Sab  24   – ore 17.00 Cresime Sticciano

MAGGIO

Sab  8     –   ore 10.30 Cresime Cottolengo (Cava Roselle)

ore 18.00 Cresime Istia

 Sab 15   –   ore 10.30 Cresime Addolorata (Cava Roselle)

ore 18.00 Cresime Scarlino Scalo

ore 18.00 Cresime Roccastrada 

Dom 16  – ore 10.30 Cresime San Francesco e San Giuseppe (Cava Roselle)

–  ore 11.00 Cresime Roccastrada 

Sab 22     – ore 10.00 Cresime S. Lucia e S. Famiglia (Cava  Roselle)

Dom 23   – ore 10.00 Cresime Madre Teresa, S. Cuore (Cava Roselle)

Dom 30   – ore 10.30 Cresime Braccagni

–  ore 18.00 Cresime Ribolla

GIUGNO

Dom      – ore 11.00 Cresime Roccatederighi

Dom 13   – ore 11.00 Cresime Rispescia

AGOSTO

Sab   28   – ore 16.00 Patrono e Cresima Boccheggiano

N.B. le Parrocchie non segnalate è perchè non hanno definito al momento la data concordandola con l’ufficio liturgico diocesano