Condividi

Il 29 agosto a Grosseto l’ordinazione sacerdotale di fr. Giovanni Greco, Ofm

Il 29 agosto a Grosseto l’ordinazione sacerdotale di fr. Giovanni Greco, Ofm

Il religioso è inserito nella fraternità del convento-parrocchia di San Francesco. Riceverà l'ordinazione in cattedrale (ore 18)

C’è un motivo di festa anche per la diocesi di Grosseto, perché domenica 29 agosto fra’ Giovanni Greco, diacono dell’Ordine dei Frati Minori, in servizio presso la parrocchia di San Francesco, riceverà l’ordinazione sacerdotale.

Nelle scorse settimane il definitorio provinciale dei Frati Minori della Toscana ha dato il suo assenso e, d’accordo col vescovo Rodolfo, amministratore apostolico della Diocesi, ha stabilito che il rito di ordinazione venga celebrato nella cattedrale di Grosseto durante la Messa delle ore 18.

Nato a Gallipoli (Lecce) il 31 luglio 1983, dopo la Professione solenne della Regola di san Francesco, fra’ Giovanni ha maturato – in un percorso di discernimento – la scelta di diventare sacerdote. Il 26 luglio dello scorso anno fra’ Giovanni ha, così, ricevuto l’ordinazione diaconale a Chiesanuova, piccolo centro salentino dove vive la sua famiglia. Ora si appresta a ricevere l’ordinazione sacerdotale, che arricchisce anche la nostra Chiesa diocesana dove Giovanni ormai da alcuni anni vive la sua esperienza di fede come membro della famiglia religiosa del convento-parrocchia di San Francesco.

La sua vocazione religiosa è legata alla figura di padre Pio, a cui la famiglia è devota. Intorno ai 13 anni, riflettendo sulla figura di san Pio, Giovanni ha maturato la consapevolezza della bellezza della consacrazione. Poi gli studi, l’università a Pavia (è laureato in Ingegneria), poi a Pisa – dove ha fatto il dottorato – ha conosciuto i Frati Minori, si è lasciato coinvolgere fino al punto di capire che quella era la vita che desiderava. Vita a cui ora arriva il suggello del sacerdozio.