Condividi

Al via l’ascolto nelle Parrocchie: distribuzione della prima scheda

Al via l’ascolto nelle Parrocchie: distribuzione della prima scheda

Con il tempo di Natale entra nel vivo, in Diocesi, la fase di ascolto a livello di parrocchie.

Il 15 dicembre, in occasione dell’incontro del clero, ai sacerdoti sono stati consegnati la scheda esemplificativa preparata dalla Cei per un percorso di consultazione nelle parrocchie. L’obiettivo è interpellare coloro che vivono la vita della parrocchia, cercando di coinvolgere più persone possibile.

«La parrocchia – si legge nella scheda – resta ancora nel nostro Paese, nonostante le crescenti difficoltà, la forma più efficace per esprimere il radicamento della Chiesa nel territorio e la vicinanza della comunità cristiana alla vita quotidiana delle persone».

Questa scheda vuol essere uno strumento di lavoro per i parroci per avviare nelle loro comunità un percorso di ascolto,
con indicazioni metodologiche, nuclei tematici e domande per favorire l’ascolto.

«A livello diocesano, poi, è stata elaborata una prima scheda – spiega don Paolo Gentili, vicario generale della Diocesi e referente diocesano presso la Cei, assieme alla signora Carla Guida, per il cammino sinodale – che abbiamo chiesto ai parroci di distribuire ai fedeli durante le Messe del Natale. Può essere, infatti, l’occasione per coinvolgere persone che magari frequentano la chiesa solo occasionalmente, ma ai quali desideriamo far giungere il messaggio che ci stanno a cuore e ci teniamo al loro punto di osservazione».

La scheda contiene una introduzione, una preghiera e poi alcuni spunti intorno ai quali viene chiesto ad ogni fedele di scrivere la propria riflessione. Una volta compilata, la scheda potrà essere riconsegnata nella propria parrocchia (nelle modalità che ogni parroco deciderà) oppure inviata via email a info@diocesidigrosseto.it.

Il termine è il 15 gennaio prossimo.

La scheda è scaricabile anche qui sotto