Condividi

LA MAREMMA PER L’UCRAINA: i punti di raccolta viveri e come aiutare

LA MAREMMA PER L’UCRAINA:  i punti di raccolta viveri e come aiutare

La mobilitazione per aiutare la popolazione ucraina, partita domenica 27 febbraio, ha trovato un’immediata, generosa risposta da parte dei maremmani.

AIUTI MATERIALI

La Diocesi ha dato vita a due centri di raccolta dove far confluire gli aiuti:

la Parrocchia Maria SS. Addolorata, via papa Giovanni XXIII 4,

la Parrocchia Madre Teresa di Calcutta, via Stati Uniti d’America, entrambi a Grosseto.

CHE COSA DONARE

generi alimentari a lunga conservazione per adulti e bambini; medicinali da banco (antipiretici, antidolorifici, antinfiammatori), garze, siringhe, disinfettanti, lacci emostatici; prodotti per l’infanzia (pannolini, salviettine umidificate); prodotti per l’igiene personale. NO VESTIARIO

OFFERTE IN DENARO

E’ stato predisposto un conto dedicato, gestito dalla Diocesi: iban IT93R0503414302000000007325; causale: pro Ucraina. Quanto sarà versato in questo conto servirà esclusivamente per gestire l’accoglienza dei fratelli ucraini che arrivano tra noi.

ACCOGLIENZA PROFUGHI

Chi può aprire la propria casa o un altro alloggio a sua disposizione può segnalare la propria disponibilità a info@diocesidigrosseto.it indicando i propri dati, un recapito telefonico e possibilmente un sacerdote di propria conoscenza.

E’ attivo anche un numero di telefono dedicato: 329 01 55 319

CORSI GRATUITI DI LINGUA ITALIANA

Per Grosseto segnalare il nominativo della persona interessata a info@diocesidigrosseto.it Al momento il corso si tiene nella Parrocchia di Santa Lucia. Per il consistente numero di partecipanti, sono stati organizzati due sottogruppi:

Gruppo A: lunedì-mercoledì-giovedì 14.30-15.30 (posti esauriti)
Gruppo B: martedì-mercoledì-giovedì 14.30-15.30 (posti esauriti)

Nella settimana dal 4 aprile partirà il Gruppo C

A Castiglione della Pescaia: per i rifugiati adulti ucraini presenti sul territorio comunale nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, al mattino dalle ore 10:00 alle 12:00 o nel pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30, presso l’auditorium della scuola secondaria di primo grado, in viale Kennedy. Per info contattare il Comune di Castiglione della Pescaia oppure la Parrocchia (0564 933818)

IN QUESTI VIDEO E’ DOCUMENTATA L’ATTIVITA’ PORTATA AVANTI IN QUESTE SETTIMANE

1 marzo-la partenza dei primi mezzi di aiuto per Roma

2 marzo-la partenza del Tir diretto nella  città di Chortkiv

l’appello e la gratitudine di Caritas diocesana

Gli aiuti arrivati in Ucraina; l’impegno che continua a Grosseto

Nella parrocchia Santa Famiglia il punto ristoro dei profughi

La partenza del secondo tir di aiuti. destinazione Novovilyns’k

14 marzo, il carico del terzo tir diretto a Khmelnytsky 

15 marzo, il carico del quarto tir di aiuti per Lutsk

nella parrocchia di Santa Lucia attivata una scuola di italiano per i profughi ucraini
21 marzo-a colloquio con Luca Grandi, vice direttore di Caritas sull’accoglienza dei profughi nelle famiglie

20 marzo-l’arrivo del terzo tir di aiuti a Chmelnyzkyj

22 marzo-l’arrivo del quarto tir di aiuti a Lutszk

7 aprile, la partenza del quinto tir di aiuti. Direzione Chortkiv

22 aprile, benedizione del mezzo acquistato attraverso l’iniziativa sportiva “Il cuore di Grosseto 2022 per Ukraina”