Condividi

Avvento ’22 in cattedrale: le iniziative di preghiera

Avvento ’22 in cattedrale: le iniziative di preghiera

Messe prefestive animate a turno dalle parrocchie. La domenica alle 17.45 il canto dei Secondo Vespri

L’Avvento in Cattedrale porta alcune novità, che il Capitolo ha definito come proposta per tutta la comunità diocesana.

LE MESSE PREFESTIVE DI AVVENTO

Sabato 26 novembre sarà il vescovo Giovanni a presiedere la Messa prefestiva, in diretta su TV9, che segnerà l’avvio del tempo di Avvento.
Il Vescovo accenderà anche la prima candela della corona e saluterà ufficialmente don Piero Caretti, che ha cessato il servizio di parroco della cattedrale.

Nei tre sabato successivi la Messa prefestiva delle 18 sarà animata a turno da altrettante comunità parrocchiali: il 3 dicembre dal Cottolengo, presieduta da don Gian Paolo Marchetti, proposto del Capitolo e parroco anche della comunità di via Scansanese. Il 10 dicembre sarà la vicina comunità parrocchiale di San Francesco, col parroco fr. Gabriele Maria Monnanni, ad animare la liturgia della terza di Avvento «Gaudete». Infine, sabato 17 dicembre la parrocchia Maria SS.Addolorata col parroco don Marco Gentile.

“In Quaresima – anticipa il Proposto don Marchetti – ripeteremo l’iniziativa col coinvolgimento di altre parrocchie, per recuperare la bellezza di essere a servizio della chiesa-madre della Diocesi. Per questo abbiamo chiesto ai parroci che nel sabato in cui celebreranno in cattedrale non si tenga la Messa in parrocchia, affinché sia la comunità parrocchiale, coi bambini, i catechisti, i giovani, gli animatori della liturgia a dare un segno di comunione, tanto più che la Messa prefestiva è teletrasmessa e quindi sarà bello inviare un messaggio anche alle persone che seguono dalla tv”.

I VESPRI DOMENICALI

Altra novità che partirà questa domenica è il canto dei Secondi Vespri alle 17.45. I canonici, come accadeva un tempo, si riuniranno in cattedrale ogni domenica per cantare la preghiera della sera, aperta naturalmente a tutti i fedeli che lo desiderano. Al termine sarà celebrata la Messa festiva (che verosimilmente comincerà un po’ dopo le 18).

NOVENA DELL’IMMACOLATA

Martedì 29 novembre, infine, avrà inizio la Novena all’Immacolata: ogni sera alle 18, fino al 7 dicembre, al posto della Messa feriale (sabato e domenica esclusi). A predicare la novena sarà don Fabio Bertelli, parroco di San Giuseppe. Davanti all’altare della Madonna sarà pregato comunitariamente il Rosario e cantato il «Tota pulchra».

NOVENA DI NATALE

Inizierà il 16 dicembre e si terrà ogni sera alle 18, al posto della Messa, secondo lo schema tradizionale. A guidarla sarà il Proposto don Gian Paolo Marchetti, coadiuvato dal canonico sacrista don Ivano Rossi