Condividi

Ai thè di Toscanaoggi si parla di Pino Arpioni e del villaggio La Vela

22

marzo

2017

16:00

Ai thè di Toscanaoggi si parla di Pino Arpioni e del villaggio La Vela

Mercoledì 22 marzo nuovo appuntamento con i “Thè di Toscanaoggi”, iniziativa cultural-conviviale organizzata mensilmente dal settimanale diocesano per gli abbonati e per coloro che, intervenendo, sottoscrivono un nuovo abbonamento.

Ospite del penultimo incontro di questa terza edizione sarà Claudio Turrini, giornalista, già vice direttore di Toscana Oggi e attualmente direttore responsabile del sito internet www.toscanaoggi.it, che parlerà di “Pino Arpioni e il villaggio la Vela” di Castiglione della Pescaia.

Sarà l’occasione per ripercorrere la vita del fondatore dell’Opera per la gioventù “Giorgio La Pira” e dei campi-scuola al mare, avventura iniziata nel 1952. Una realtà che Turrini ben conosce avendo egli stesso partecipato al primo campo-scuola a “La Vela” nel 1969, per poi diventare capogruppo a partire dal giugno 1972. Da allora è rimasto legato ad Arpioni e all’Opera, presso la quale ha svolto il servizio civile dal 1981 al 1983 e di cui è socio dall’88. Turrini è anche autore del volume “Pino Arpioni e la Vela: sessant’anni di campi scuola” (edizioni Cooperativa Firenze 2000), frutto di accurate ricerche negli archivi dell’Opera.
Attraverso la figura di Pino Arpioni, sepolto a Nomadelfia, sarà possibile anche accendere di nuovo l’attenzione sulla testimonianza cristiana di Giorgio La Pira, il “sindaco santo”, di cui Arpioni fu assessore.

Turrini mostrerà filmati e foto della festa della gioventù che si è tenuta al villaggio la Vela il 25 aprile dal 1965 al 1973, organizzata prima dalla Giac  e poi dall’Azione Cattolica di Grosseto.

L’incontro avrà inizio alle 16 nella sala san Lorenzo del palazzo vescovile (ingresso Corso Carducci 11). Al termine sarà offerto del thè.