Condividi

Al Cottolengo la mostra sul venerabile p. Giovanni da san Guglielmo

10

giugno

2016

A partire da venerdì 10 giugno sarà la parrocchia del Cottolengo (via Scansanese, Grosseto) ad ospitare nei propri spazi la mostra dedicata alla vita e alla spiritualità del venerabile p. Giovanni Nicolucci da san Guglielmo., scelto dalla Diocesi come “testimone della misericordia” in questo anno giubilare.

La mostra è stata allestita dalla Parrocchia di Batignano grazie al sostegno finanziario della Pro loco e attualmente è visitabile nella cappella di San Giuseppe. Curatore il parroco don Pier Mosetti con la collaborazione di Chiara Lucifero, Emiliano Eusepi, Daniele Bai, Alberto Ragosta. I testi dei pannelli, nei quali sono narrati la vita e la spiritualità del venerabile, sono tratti da “Un roveto ardente”, libro scritto da p. Ignazio Barbagallo; le foto sono di Marco Caruso e Arcangelo Alessandri. Il progetto grafico è della Edizioni Medicea di Firenze.

La mostra resterà allestita al Cottolengo fino al 18 giugno.