Condividi

Colletta nazionale per le popolazioni colpite dal terremoto

18

settembre

2016

Domenica 18 settembre in tutte le parrocchie si tiene la colletta in favore delle popolazioni del centro Italia così drammaticamente provate a causa del terremoto che le ha colpite.

La colletta nazionale si tiene in concomitanza con il 26° Congresso Eucaristico nazionale, come frutto della carità che da esso deriva e di partecipazione di tutti ai bisogno concreti delle popolazioni colpite.

Fin da subito la Chiesa italiana si è mobilitata. La Cei ha disposto l’immediato stanziamento di 1 milione di euro dai fondi dell’otto per mille per far fronte alle prime urgenze e ai bisogni essenziali ed è presente nei luoghi colpiti attraverso la Caritas.

Caritas diocesana ha avviato subito la raccolta fondi, presso la propria sede di via Alfieri (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30). Offerte sono pervenute anche sul conto di Caritas diocesana (iban: IT77W0503414302000000004384)