Condividi

Gli Amici della Cattedrale parlano della “stella di Natale” con l’astrofisico Capaccioli

14

dicembre

2016

15:30

Mercoledì 14 dicembre, alle 15.30 nella sala della parrocchia del Duomo (Chiasso degli Zuavi), l’associazione Amici della Cattedrale organizza una conferenza sulla “Stella di Natale”, col prof. Massimo Capaccioli, astrofisico di origini maremmane, ordinario di Astronomia all’Università Federico II di Napoli. Già direttore dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte dal 1993 al 2005, è stato presidente della Società Astronomica Italiana e presidente generale della Società Nazionale di Scienze Lettere e Arti in Napoli. Si occupa principalmente di dinamica ed evoluzione dei sistemi stellari e di cosmologia osservativa. I risultati più significativi delle sue ricerche riguardano la natura delle galassie ellittiche e l’abbondanza cosmica della materia oscura. È autore di alcuni libri e testi di lezione e di centinaia di articoli scientifici. Ha concepito e gestito, in sinergia con l’Osservatorio Europeo Australe, la realizzazione del telescopio a grande campo denominato VST, il maggiore della sua classe nel mondo. Nel 2012 ha vinto il Premio Vinarius al Territorio quale personaggio della Maremma Toscana. Se questa sarà l’ultima iniziativa del 2016, il nuovo anno partirà con un ciclo di tre film dedicati alla cucina: il 26 gennaio “Il pranzo di Babette”, pellicola più volte citata da Papa Francesco; il 23 febbraio “Ricette d’amore” e il 30 marzo “Amore, cucina e curry”. Le proiezioni avranno luogo sempre alle 15.15.