Condividi

Primo incontro del “Percorso della Samaritana” per persone separate o divorziate

13

aprile

2016

21

Mercoledì 13 aprile, alle 21, nel palazzo vescovile (corso Carducci 11) riprende il “Percorso della Samaritana” rivolto a persone separate, divorziate o in nuova unione.

L’iniziativa è promossa dall’ufficio diocesano di pastorale familiare.

Il vescovo Rodolfo accoglierà nella sua casa quanti desidereranno intervenire, assieme ai coniugi Fiorenzo e Simonella Tuccio, che fin dall’avvio di questo percorso hanno accompagnato le persone separate o divorziate, a Raffaello e Donatella Trusendi, responsabili diocesani dell’ufficio di pastorale familiare, e a don Gian Paolo Marchetti, che guiderà gli incontri.

Al centro la Parola di Dio come specchio in cui rifrangere la propria persona e la propria storia e da cui attingere la grazia che rigenera e che irrobustisce il cammino di ognuno.

Per informazione ulteriori e per una migliore organizzazione, coloro che sono interessati a partecipare all’incontro del 13 aprile possono contattare Simonella e Fiorenzo Tuccio: simonellamencituccio@gmail.com; fiorenzo.tuccio@gmail.com; 329 6099429 – 328 8145286