Condividi

Sassofortino in festa per la Madonna della Neve

05

agosto

2015

17

Sassofortino in festa per la Madonna della Neve

La comunità parrocchiale di Sassofortino festeggia, mercoledì 5 agosto, la Madonna della Neve. Alle 17 S.Messa presieduta dal vescovo, che amministrerà anche il sacramento della Confermazione a 7 ragazzi e ad un adulto.

Nell’occasione, mons. Cetoloni benedirà anche un’immagine in bronzo della Madonna della Neve, donata alla Parrocchia dal Centro Turistico Giovanile, che ha in Maria, venerata con questo titolo, la sua patrona.

Quella della Madonna della Neve è una memoria liturgica che la Chiesa ha fissato al 5 agosto e che viene celebrata in molti luoghi d’Italia, tra cui a Sassofortino. Una festa la cui tradizione si perde nella notte dei tempi. Nel IV secolo d.C. Papa Liberio volle realizzare una chiesa dedicata alla Madonna, che il Concilio di Efeso aveva proclamato Madre di Dio. Nella notte tra il 4 e il 5 agosto del 392 un nobile patrizio romano, Giovanni, ebbe in sogno la visione della Vergine, che gli suggeriva di erigere la Basilica nel luogo dell’Esquilino che al mattino avesse trovato coperto di neve. Il miracolo avvenne e fu constatato da Papa Liberio, che nella notte aveva avuto la stessa visione. Il Pontefice fece tracciare il perimetro della futura Basilica sul terreno coperto di neve. Il popolo dette al nuovo edificio sacro il nome di “Madonna delle Neve”, che più tardi sarebbe stato mutato in Santa Maria Maggiore, che infatti si celebra il 5 agosto.