Condividi

Veglia di preghiera per i cristiani perseguitati

01

maggio

2015

21

Veglia di preghiera per i cristiani perseguitati

Nell’ambito delle iniziative per “Grosseto per Aleppo”, legate alla presenza a Grosseto di fra Ibrahim Alsabagh, parroco francescano della comunità latina di Aleppo (Siria), venerdì 1 maggio alle 21 nella chiesa di San Francesco si terrà la veglia di preghiera per i cristiani perseguitati.

L’incontro è rivolto in modo particolare ai giovani, ma naturalmente aperto a chiunque desideri pregare con questa intenzione. A tale scopo, il vescovo Rodolfo propone di rinunciare alla cena e di donare l’equivalente in denaro per i cristiani di Aleppo.

Nel corso della preghiera saranno ricordate le singole comunità cristiane vittime di persecuzioni, atti di violenza, uccisioni, mentre fra Ibrahim offrirà la sua testimonianza sulla situazione drammatica che sta vivendo la Siria, dove la comunità cristiana è impegnata in gesti di vera testimonianza di carità