• Il “Giudizio finale” di Guido da Siena dal Maam a Forlì e Varsavia per due mostre su Dante

    Il “Giudizio finale” di Guido da Siena dal Maam a Forlì e Varsavia per due mostre su Dante

    Non sarà l’unica opera d’arte sacra a essere esposta altrove nelle prossime settimane

    E’ stato un momento di grande emozione quello che stamane ha coinvolto quanti sono stati presenti alla fase di rimozione, messa in sicurezza e imballaggio del “Giudizio finale”, la grande opera pittorica di Guido da Siena, che fa parte del ...

    Continua a leggere

  • La tavola della Madonna delle Grazie temporaneamente rimossa dalla cattedrale per un intervento di restauro conservativo

    La tavola della Madonna delle Grazie temporaneamente rimossa dalla cattedrale per un intervento di restauro conservativo

    La tavola dovrà essere sottoposta a specifico trattamento per eliminare la presenza di piccole muffe

    Il video Grosseto – Per alcune settimane i grossetani devoti alla Madonna delle Grazie dovranno rinunciare alla possibilità di raccogliersi in preghiera dinanzi alla bellissima tavola dipinta da Matteo di Giovanni a fine ‘400 e venerata da secoli. Il dipinto, infatti, ...

    Continua a leggere

  • Avvicendamento nella Parrocchia di Giuncarico:                                       don Enzo Capitani subentra a don Maurizio Marta

    Avvicendamento nella Parrocchia di Giuncarico: don Enzo Capitani subentra a don Maurizio Marta

    Nell’ottica di una riorganizzazione delle disponibilità e delle forze all’interno della Diocesi, avviata da settembre con l’avvicendamento di alcuni parroci, il vescovo ha chiesto a don Enzo Capitani di assumere la cura pastorale della Parrocchia di Sant’Egidio a Giuncarico. Domenica scorsa, in occasione della Messa festiva, don Maurizio Marta, parroco di Braccagni che in questi ultimi anni ha retto anche la ...

    Continua a leggere

  • Con l’Azione Cattolica ciclo di incontri sull’enciclica                          “Fratelli tutti”

    Con l’Azione Cattolica ciclo di incontri sull’enciclica “Fratelli tutti”

    Primo appuntamento domenica 21 febbraio ore 15.30, chiesa del Cottolengo. Relatori: il vescovo Rodolfo e Alessandro Spinosa, presidente Ac di Pisa. L’incontro potrà essere seguito anche sul canale youtube della Diocesi

    “Il punto di confluenza di ampia parte del suo magistero”. Così padre Antonio Spadaro definisce, sulla rivista dei gesuiti “Civiltà Cattolica”, l’enciclica di papa Francesco “Fratelli tutti”. Un testo magisteriale che mette al centro la fraternità e l’amicizia sociale e ...

    Continua a leggere

  • Quarantore, il calendario nelle parrocchie della città

    Quarantore, il calendario nelle parrocchie della città

    Le solenni esposizioni eucaristiche nel tempo di quaresima e Pasqua. Si parte il 18 febbraio

    Mentre tutta la Chiesa si avvia verso il tempo forte della Quaresima, nelle parrocchie della zona pastorale urbana è già stato definito il calendario delle Solenni Esposizioni Eucaristiche annuali (Quarantore), che quest’anno avranno inizio il 18 febbraio e si protrarranno ...

    Continua a leggere

  • Torna il contest dei giovani “Ma che storia è?”

    Torna il contest dei giovani “Ma che storia è?”

    Un'edizione dedicata a figure di santità maschili e femminili, con tante novità. Per seguire la gara appuntamento su Youtube

    “Ma che storia è?”. Sarà una storia incentrata sulla bellezza della santità, quella che papa Francesco ha offerto alla riflessione di tutti con l’esortazione “Gaudete et exsultate”. I giovani si rimettono in cammino e scelgono la formula del gioco, che ...

    Continua a leggere

inSettimana

Pubblicazione settimanale a cura dell'ufficio diocesano "comunicazioni sociali"

28 febbraio-7 marzo 2021

 Il tempo che viviamo e che vivremo anche nei prossimi mesi, con le difficoltà che già ci sono ben presenti, ci verificherà sulla nostra fede, sulla nostra speranza, sulla nostra carità. Ci metterà davanti alla verità su noi stessi, se davvero ci fidiamo di Dio e del Vangelo, se è Lui il
nostro maestro e se avendo questa fede sapremo offrire parole e gesti che aprano alla speranza. 

vescovo Rodolfo, omelia nel mercoledi delle ceneri