7 giugno 2024, festa del Sacro Cuore

“Portate la comunione, fate la comunione!” L’omelia nella Messa per l’istituzione di nuovi Accoliti

Basilica del Sacro Cuore, Grosseto

Accogliamo la presentazione (dei candidati all’accolitato) che è stata fatta e riflettiamo insieme sulla festa che celebriamo. *** Saluto il caro vescovo Rodolfo, voi sacerdoti e diaconi e tutti voi fratelli e sorelle. Porto il saluto di don Desiderio Gianfelici, che per un lutto familiare non può essere qui presente. Mi ha chiesto esplicitamente di […]

condividi su

Feste quinquennali della Madonna delle Grazie

Offerto l’olio per la lampada votiva. Il Vescovo: “La Madre di Gesù, la Madre della divina grazia, diventa per noi la Madre delle grazie”

Il 4 maggio Messa solenne in cattedrale. L'olio offerto dalla Parrocchia del Sacro Cuore

Sabato 4 maggio, vigilia della Festa della Madonna delle Grazie, nella Messa prefestiva delle ore 18 in Cattedrale, si è rinnovato il gesto dell’offerta dell’olio per alimentare la lampada votiva che arde costantemente dinanzi all’icona della Vergine, compatrona della Città e della Diocesi di Grosseto. Quest’anno ad offrire l’olio è stata la comunità parrocchiale del […]

condividi su

Pasqua 2024

Omelia nella solenne veglia pasquale

dalla Cattedrale di Grosseto, 31 marzo 2024

“Gioisca la madre Chiesa, splendente della gloria del suo Signore e questo tempio tutto risuoni per le acclamazioni del popolo in festa!” Le abbiamo appena cantate, queste parole del preconio pasquale, che ci esortano a unirci alla gioia di tutti i credenti e ad allargare le pareti di questa cattedrale per gioire insieme a tutto […]

condividi su

Pasqua 2024

Omelia nella solenne Messa Crismale

dalla Cattedrale di Grosseto, giovedì santo 28 marzo 2024

Caro vescovo Rodolfo, e voi tutti confratelli e fedeli presenti, tutti gli anni ci troviamo di fronte a questo episodio della sinagoga di Nazareth, quando gli occhi di tutti – ricorda il vangelo di Luca – erano fissi su di Lui. Accogliamo anche noi questo invito: fissiamo il nostro sguardo su Gesù come anche ci […]

condividi su

Omelia nella solennità di San Giuseppe

Bentrovati a tutti voi! Celebriamo una festa, alle soglie della settimana santa, che potrebbe apparire fuori contesto: si parla di Gesù bambino mentre domenica prossima ricorderemo le Palme. Attenti però: alla liturgia interessa la persona di Gesù, non la sua cronologia. Certo, quest’ultima esiste perchè Gesù è stato bambino, poi giovane, adulto…ma la liturgia non […]

condividi su

sabato 9 marzo 2024

Omelia nella II domenica di quaresima-Accoglienza della reliquia del sangue di san Francesco

dalla Chiesa Cattedrale

Stiamo celebrando la quarta domenica di quaresima e abbiamo ascoltato un piccolo brano di un lungo discorso notturno fra Gesù e Nicodemo, questo grande teologo – potremmo dire -, personaggio certamente importante nella società ebraica del tempo. “Cosa devo fare per avere la vita eterna?” è, in sostanza, la domanda che Nicodemo rivolge al Signore. […]

condividi su

Cattedrale di Grosseto, 17 febbraio 2024-I^ di Quaresima

“Vogliamo avere fame e sete di giustizia!”

L'omelia del Vescovo Giovanni nella Messa per la pace e la riconciliazione

Di nuovo bentrovati e benvenuti, fratelli e sorelle, nella chiesa cattedrale, stretti attorno all’unico altare, che ci rende fratelli nel Signore Gesù. E del Signore Gesù prendiamo l’invito che ci viene dal Vangelo di oggi e che ci accompagnerà per l’intera quaresima: credere al Vangelo. Cosa vuol dire? Teniamo presente che la Bibbia si interpreta […]

condividi su

Il magistero

L’esorcismo lo fa sempre e solo un sacerdote autorizzato dal Vescovo

L'intervento di mons. Roncari dopo i fatti avvenuti in Sicilia

La vicenda, orribile, di Altavilla Milica, ha offerto lo spunto al vescovo Giovanni per ribadire gli elementi essenziali del Magistero della Chiesa in tema di esorcismi. Alla base della mattanza avvenuta nei giorni scorsi in Sicilia, infatti, ci sarebbe una visione «totalizzante» – come hanno detto gli inquirenti – della dimensione religiosa, che avrebbe portato […]

condividi su

Quaresima 2024

“La violenza ferita da guarire: quella che portiamo dentro di noi e quella che genera guerre”

L'omelia del vescovo Giovanni nel mercoledi delle Ceneri-14 febbraio 2024, cattedrale di Grosseto

E’ un gesto, quello che stiamo per compiere, molto antico, ma non antiquato, cioè non superato, né un linguaggio che non sia compreso. E’, invece, un linguaggio che affonda le sue radici nell’Antico Testamento: “Vedi come io che sono polvere e cenere”, dice il patriarca Abramo a Dio, quando lo supplica di risparmiare la città, […]

condividi su

Che proviamo anche noi “un gaudio mai assaporato prima, davanti al mistero di Dio”

Cari fratelli e sorelle di questa terra di Maremma: Buon Natale! Lo dico con tremore, pensando a quanto questo augurio sia sovraccarico di attese ed aspettative da parte di ognuno, per la propria vita personale e per questo tempo che stiamo attraversando. So bene, infatti, quante fatiche, quante incertezze, quanti punti di domanda gravino sulle […]

condividi su

Omelia per le ordinazioni presbiterali e diaconale

Cattedrale di Grosseto, 26 novembre 2023-solennità di Cristo re

Caro vescovo Rodolfo e voi tutti fratelli e sorelle, benvenuti di nuovo in questa chiesa cattedrale per partecipare ad un evento sacramentale, che segnerà per sempre la vita di Simone, di Claudio e di Alessandro. Allora, con profonda gratitudine al Signore e grande gioia mia, vostra e di tutta la Chiesa grossetana e di Pitigliano […]

condividi su

Omelia nella solennità di tutti i santi

La Chiesa venera i santi, come insegna il catechismo, per almeno tre validi motivi: per proclamare la bontà di Dio Padre, che ha fatto risplendere in essi la redenzione operata da Gesù Accogliere il loro esempio come possibilità concreta di vivere il Vangelo Fare una vera esperienza di Chiesa, quella del tempo e della storia […]

condividi su

Le esequie di don Berselli: l’omelia del vescovo Giovanni

Venerdì 20 ottobre, nella Cattedrale di Grosseto, il vescovo Giovanni ha presieduto il rito delle esequie di don Ermille Berselli, sacerdote diocesano, parroco di Ribolla deceduto nel pomeriggio di mercoledì 18 ottobre, a 64 anni, per una malattia rapida quanto aggressiva. Hanno concelebrato il vescovo emerito Rodolfo e oltre trenta sacerdoti. La salma, giunta in […]

condividi su

al Monastero di Siloe

Omelia nella festa di san Benedetto, patrono d’Europa

11 luglio 2023

Benvenuti a tutti voi, fratelli e sorelle, e benvenuti ai nostri fratelli monaci in questo momento davvero familiare, della celebrazione nella festa di san Benedetto. Accanto alle parole che abbiamo ascoltato dalla Prima Lettura tratta dal Libro dei Proverbi, possiamo aggiungere una parola presa dalla Lettera agli Ebrei:   «Ricordatevi dei vostri capi, i quali […]

condividi su

Pastorale

Il vescovo Giovanni indice un anno pastorale sull’Eucaristia “e su e tutte le felici conseguenze ed impegni che essa chiede a ciascuno di noi”

"Prepariamoci a fare questo cammino insieme, accompagnati dalle parole del racconto dei discepoli di Emmaus: lo riconobbero dello spezzare il pane."

Un anno pastorale che avrà al centro l’Eucaristia, da riscoprire, da approfondire, da celebrare. Lo ha annunciato il vescovo Giovanni giovedì 9 giugno presiedendo, nella cattedrale di San Lorenzo, la Messa solenne del Corpus Domini. Tanta gente anche quest’anno ha preso parte alla celebrazione, nel corso della quale il Vescovo ha insediato anche tre nuovi […]

condividi su

Omelia nella festa di Maria Regina Apostolorum e conferimento dell’Accolitato al seminarista Ciro Buonocunto

Cappella del Seminario, sabato 27 maggio 2023 - vigilia di Pentecoste

Rivolgo un saluto ai tuoi genitori, alla tua sorella, alla tua nonna: è il segno di una fede che si trasmette di generazione in generazione. Un saluto a tutti voi, fratelli e sorelle, e ai sacerdoti presenti. *** Regina degli apostoli è il titolo con cui viene venerata la Madonna in questo nostro seminario. E’ […]

condividi su

Festa della Madonna delle Grazie 2023

Omelia nella Messa di ordinazione diaconale di Claudio Bianchi e Simone Castellucci

7 maggio 2023, cattedrale di San Lorenzo

Venerato vescovo Rodolfo, cari sacerdoti e diaconi, cari fratelli e sorelle, carissimi Claudio e Simone, ecco prima di tutto una felice coincidenza: la prima lettura di questa Messa domenicale ci racconta l’istituzione dei diaconi. Non l’abbiamo scelta noi; è la Parola che tutta la Chiesa oggi ascolta e medita. È la prima comunità cristiana che […]

condividi su

L’omelia del vescovo Giovanni nella veglia pasquale

Fratelli e sorelle, l’abbondanza della Parola di Dio che abbiamo ascoltato, i gesti che abbiamo compiuto (la benedizione e l’accensione del cero e ora, accompagnati dalla intercessione dei santi, la benedizione del fonte battesimale) rendono davvero unica questa liturgia in tutto l’anno. La veglia pasquale, come giustamente siamo abituati a chiamarla, è davvero il centro […]

condividi su
1 2 3