Parrocchia dal 1956 - chiesa consacrata nel 1957

San Giuseppe Lavoratore

La parrocchia, sotto il titolo di San Giuseppe Lavoratore in Bagno di Gavorrano, fu costruita con decreto di S. E. Mons. Paolo Galeazzi il 1 gennaio 1956 e civilmente fu riconosciuta il 18 febbraio 1960. Tutto il complesso edilizio che comprende la chiesa parrocchiale, la casa canonica, la sacrestia e il campanile fu costruito su progetto dell’ingegnere Ernesto Ganelli, dalla ditta Torquato Rabissi di Gavorrano.

La chiesa parrocchiale, che fu consacrata il 31 marzo 1957, è una costruzione di notevoli dimensioni: in muratura di pietrame e mattoni, con paramenti esterni e pilastri di travertino, ad una navata nella parte anteriore e a tre nella parte posteriore. All’interno ci sono tre absidi che accolgono altrettanti altari, a opera della ditta Tasselli di Grosseto. La facciata presenta un altorilievo in travertino, raffigurante San Giuseppe Lavoratore, opera dello scultore Tolomeo Faccendi, al quale si deve inoltre il fonte battesimale, inaugurato il 1 maggio 1965 e realizzato in memoria del parroco P. Marino Bonafaccia, s.j. (deceduto il 23 febbraio 1964)

Comune:Gavorrano
via Don Minzoni, 35
0566 844268

Parroco Don Giuseppe Benedetti
———————————

Orari Messe
dal 1 ottobre al 31 maggio
feriale 8.30
pre-festivo 18.30
festivo 10.30

dal 1 giugno al 30 settembre
feriale 08.45
pre-festivo 19.00
festivo 11.00

condividi su