• Estate ’20: gli orari delle Messe nella costa

    Estate ’20: gli orari delle Messe nella costa

    Con l’avvio del mese di luglio entrano in vigore gli orari estivi delle Messe feriali e festive nelle parrocchie della costa. Quest’anno l’emergenza covid ha costretto a rivedere gli orari e a ritardare anche un po’, rispetto alle abitudini, la loro entrata in vigore. MARINA DI GROSSETO (4 LUGLIO-30 AGOSTO) Feriali ore 7.15 e 19 (chiesa di San Rocco); prefestivi ...

    Continua a leggere

  • Cattedrale, da luglio tornano le Messe domenicali alle 21,15 con la rassegna “Tutta la musica dell’organo”

    Cattedrale, da luglio tornano le Messe domenicali alle 21,15 con la rassegna “Tutta la musica dell’organo”

    Le celebrazioni serali anche nelle feste, sino alla fine di agosto. Ogni quindici giorni i concerti d'organo

    A partire dal 5 luglio per tutte le domeniche e le festività di luglio e agosto, in Cattedrale sarà celebrata, come già negli ultimi due anni, una Messa anche alle ore 21.15. Dal 2018, l’ufficio cultura della Diocesi propone, ogni ...

    Continua a leggere

  • La nuova veste dei GrEst al tempo del covid-19

    La nuova veste dei GrEst al tempo del covid-19

    Quattro Parrocchie offrono questa opportunità ai bambini e ragazzi. "Un'esperienza-segno, che tenga conto soprattutto delle situazioni di bisogno e fragilità"

    “Ma che storia è? Il GrEst per far nuove tutte le cose, con Francesco d’Assisi”. Pur nella complessità del momento, la Chiesa di Grosseto non si tira da parte rispetto al desiderio e al compito di essere tra la gente e vicina ad essa. ...

    Continua a leggere

  • Evangeliario Etiope in esposizione in cattedrale

    Evangeliario Etiope in esposizione in cattedrale

    A partire da sabato 27 giugno al termine della Messa delle 18 e fino a novembre. Il 9 luglio incontro pubblico col prof. Lusini de L'Orientale di Napoli

    Grosseto – A partire da sabato 27 giugno, nella cattedrale di Grosseto sarà possibile ammirare, esposto, un Evangeliario etiope, preziosa testimonianza della presenza cristiana in Africa. Si tratta di un codice prezioso dal punto di vista scientifico, sottoposto di recente ad un’accurata e certosina ...

    Continua a leggere

  • Nota sulle manifestazioni religiose e popolari dell’estate 2020

    Nota sulle manifestazioni religiose e popolari dell’estate 2020

    Diocesi, Prefettura, Questura e Comuni di Grosseto e Castiglione hanno convenuto che non vi siano le condizioni per svolgere in sicurezza la processione cittadina in onore di San Lorenzo, la sera del 9 agosto; la processione a mare in onore della Madonna Assunta, a Castiglione della Pescaia, la sera del 14 agosto; la processione in onore di San Rocco, a Marina di Grosseto, la sera del 16 agosto

    Siamo ormai prossimi a varie celebrazioni che, sul piano religioso e popolare, connotano l’estate della nostra città e di altre importanti località della Diocesi (9 agosto a Grosseto –  Processione di San Lorenzo; 14 agosto a Castiglione della Pescaia – Processione a mare ...

    Continua a leggere

  • Sabato 27 giugno alle 21 in cattedrale il Vescovo ordinerà sacerdote il grossetano Andrea Pieri

    Sabato 27 giugno alle 21 in cattedrale il Vescovo ordinerà sacerdote il grossetano Andrea Pieri

    Cattedrale aperta dalle 20.30. Domenica 28 giugno, alle 10, il novello sacerdote celebrerà la sua prima Messa nella basilica del Sacro Cuore, parrocchia dove è cresciuto

    A distanza di tre anni dall’ultima ordinazione, la Chiesa di Grosseto si prepara a festeggiare per il dono di un nuovo prete. E’ il grossetano Andrea Pieri, che dopo aver ricevuto il diaconato, sabato 27 giugno riceverà l’Ordine del presbiterato. Il rito, all’interno ...

    Continua a leggere

inSettimana

Pubblicazione settimanale a cura dell'ufficio diocesano "comunicazioni sociali"

#iotornoinchiesa 26 giugno-3 luglio 2020

 Ritengo che, pur con paletti ben fermi, che continuano a chiedere sacrifici e capacità di adattamento, il Protocollo sia un passo positivo,
consegnato nelle mani nelle comunità ecclesiali. Da quelle più piccole a quelle numericamente più grandi. Da quelle che hanno locali con spazi ampi a chi è più al ristretto. Con i propri sacerdoti e i propri laici, giovani o anziani. Il positivo è che possiamo, con gioia, con fiducia e prudenza, riprendere una certa – strana, è vero! – ma essenziale normalità di esprimere una azione importante della nostra fede. 

Dal messaggio del vescovo Rodolfo, in vista della ripresa delle celebrazioni col popolo