Giovedì 30 aprile alle 21 veglia diocesana alla chiesa di San Giuseppe. Venerdì 1 maggio alle 12 in cattedrale Messa per il lavoro

1 Maggio: le iniziative della diocesi per affidare a San Giuseppe il lavoro buono che c’è e le angoscie di chi non ce l’ha

La Chiesa di Grosseto vuol celebrare nella fede il 1 maggio, memoria di San Giuseppe lavoratore, “che rimanda – ha detto papa Francesco nell’omelia del 1 maggio 2013 – a Dio lavoratore, a Gesù lavoratore. E questo del lavoro è un tema molto, molto, molto evangelico. “Signore — dice Adamo — col lavoro guadagnerò da […]

condividi su

Il parroco della comunità latina di Aleppo sarà nel capoluogo dal 1 al 3 maggio. Ecco tutte le iniziative in programma

Grosseto per Aleppo: la città accoglie fra Ibrahim Alsabagh

Rafforzare l’amicizia, offrire un messaggio che possa incidere sul territorio, ascoltare la situazione dalla voce di chi vive il dramma del terrorismo, degli attentati, delle morti e della mancanza di tutto e esprimere vicinanza e partecipazione attraverso un aiuto concreto. Con questi intenti la diocesi di Grosseto lancia l’iniziativa “Grosseto per Aleppo”, apprestandosi ad accogliere fra […]

condividi su

Dal 27 aprile al 2 maggio momenti di preghiera, di incontro, di convivialità nel nome del santo della Divina Provvidenza

Festa patronale alla parrocchia del Cottolengo

La parrocchia di San Giuseppe Benedetto Cottolengo, in via Scansanese a Grosseto, è pronta a vivere sei giorni di festa per celebrare la memoria liturgica del santo piemontese, patrono della parrocchia. Dal 27 aprile al 2 maggio momenti di preghiera, di incontro e di convivialità si alterneranno per aiutare l’intera comunità parrocchiale a fare memoria […]

condividi su

Lunedì 27 aprile concerto di Riccardo Marasco che proporrà laudi alla Madonna

A Batignano festa della Madonna delle Grazie

La comunità parrocchiale di Batignano si prepara a vivere la festa della Madonna delle Grazie, che sarà celebrata in modo solenne domenica 26 aprile con la S. Messa alle 11, a cui seguirà la processione per le vie del paese. Nel pomeriggio, alle 17.30 la preghiera del Rosario e la celebrazione dei Vespri. Sabato 25 […]

condividi su

Da venerdì 24 aprile ogni pomeriggio in Cattedrale. Il 2 maggio l'offerta dell'olio per la lampada

Inizia la novena alla Madonna delle Grazie

La diocesi di Grosseto si prepara a celebrare la festa annuale della Madonna delle Grazie, sua patrona. La sua festa si celebra la prima domenica di maggio, mentre ogni cinque anni questa ricorrenza così bella viene celebrata con grande solennità. La festa è organizzata dal Capitolo della Cattedrale e dalla congregazione “Madonna delle Grazie” Da […]

condividi su

Dal 17 aprile ogni venerdì alle 21.15 nella sala "Friuli" della parrocchia di San Francesco a Grosseto

Al via il percorso delle Dieci Parole

Inizierà venerdì 17 aprile alle 21.15 nella sala “Friuli” della parrocchia di San Francesco a Grosseto il nuovo percorso delle “Dieci Parole”. E’ una proposta intorno ai dieci comandamenti, rivolta a coloro che desiderano crescere attraverso la Parola di Dio e diventare adulti nella fede e nella vita. Il percorso sarà guidato da fr. Paolo […]

condividi su

Il sacerdote in Maremma dalla metà degli anni '60, dal 1983 è a Scarlino

I 90 anni di don Giorgio Amelio Pantini

90 anni di vita, 66 dei quali vissuti e donati come sacerdote. In queste numeri l’esistenza bella e intensa di don Giorgio Amelio Pantini, per moltissimi anni parroco a Scarlino dove ancora risiede e dove continua a servire la Chiesa con passione e dolcezza. Don Giorgio Amelio è nato il 31 marzo 1925 a Castiglion […]

condividi su

Correlatrice l’architetto Barbara Fiorini, in qualità di professionista incaricata dalla Diocesi di condurre la campagna di scavo e bonifica dei locali

Una tesi di laurea sui vinaccioli rinvenuti nel pozzo-cisterna riportato alla luce nel 2009 sotto la Cattedrale di San Lorenzo

Quanto rinvenuto, a partire dal 2009, sotto la Cattedrale di San Lorenzo, a Grosseto, grazie alla campagna di scavo e di bonifica, è diventato oggetto di una tesi di laurea presso la Facoltà di Agraria, corso di laurea in Biotecnologie vegetali e microbiotiche, dell’Università di Pisa.   La studentessa pisana Chiara Guidi lunedì 13 aprile […]

condividi su

Inaugurata la nuova sede. Il vescovo lancia l'idea della "corsa della resurrezione" per la Pasqua 2016

Il Centro Sportivo Italiano ha trovato casa al centro giovanile “Frassati”

Un pomeriggio di festa in nome dello sport sano e del gioco come veicoli importanti di valori per le giovani generazioni. E’ stato quello vissuto sabato 11 aprile, al centro diocesano giovanile “Frassati”, a Grosseto, dove è stata inaugurata la sede del comitato provinciale del Centro sportivo italiano (Csi). Alla giornata di festa erano presenti […]

condividi su

Sabato 11 aprile dalle 15.30 festa della inaugurazione al centro diocesano giovanile "Frassati" di Grosseto

Pronti, partenza, via! Nuova sede per il Centro Sportivo Italiano

Sarà un pomeriggio di festa in nome dello sport e dei valori sani che attraverso di esso possono essere trasmessi alle giovani generazioni. Domani sabato 11 aprile, alle 15.30 al centro giovanile “Frassati” (via degli apostoli 12, zona Tiro a segno, a Grosseto) verrà inaugurata la sede provinciale del Centro Sportivo Italiano (CSI), alla presenza […]

condividi su

Il vescovo Rodolfo ha presieduto in Cattedrale la solenne veglia della notte e la concelebrazione eucaristica della domenica di Pasqua

“Con la resurrezione del Signore inizia un’altra corsa, quella della vita, la corsa del Vangelo, la corsa dei credenti, la corsa della Chiesa verso il mondo”

“La nostra esistenza torna alla normalità dopo la festa, ma se questa festa ha il profumo della resurrezione, dell’incontro che fecero i discepoli con Gesù, allora questa vita è dentro una ricchezza. Che la nostra vita normale abbia il sapore forte del giorno di Pasqua e della resurrezione!” E’ stato questo l’augurio che il vescovo […]

condividi su

Il messaggio di auguri del vescovo Rodolfo alla Chiesa di Grosseto, alle istituzioni, alle donne e agli uomini della Maremma

“Buona Pasqua, come un colpo d’ala, su verso l’incontro con l’Altissimo Signore crocifisso e risorto”

Ai fratelli e alle sorelle della Chiesa di Grosseto, alle Istituzioni, alle donne e agli uomini di questa terra di Maremma   Come auguri di Pasqua un mio amico pittore mi ha regalato una sua tela. Anni fa mi aveva donato una “Natività”, da tempo gli chiedevo che si cimentasse con una “Resurrezione”. Adesso il […]

condividi su

Passeggiata-pellegrinaggio all'antica abbazia benedettina nel parco regionale della Maremma

Il Lunedì dell’Angelo salita a San Rabano

Si rinnova anche quest’anno la bella tradizione, promossa dalla parrocchia di Alberese, della salita a piedi verso l’antica abbazia di San Rabano, nel cuore del parco regionale della Maremma. Dallo scorso anno anche il vescovo Rodolfo si unisce al pellegrinaggio, invitando parrocchie, associazioni, famiglie, turisti desiderosi di trascorrere una giornata all’aria aperta e a diretto […]

condividi su

L'invito alla preghiera per i cristiani perseguitati e uccisi, nei quali continua la passione, croce e morte del Signore

Ascoltare, meditare, adorare la croce: la riflessione del vescovo Rodolfo nelle liturgie del Venerdì Santo

Ascoltare, meditare, adorare la croce. Sono stati questi i tre atteggiamenti suggeriti dal vescovo Rodolfo nella liturgia della Passione celebrata nel pomeriggio di Venerdì Santo nella cattedrale di San Lorenzo. “Oggi e domani – ha detto il presule – nella Chiesa non si celebra l’Eucaristia. Oggi si sta dinanzi alla croce, al momento in cui […]

condividi su

In Cattedrale alle 17 liturgia della Passione, alle 21 processione di Gesù morto A Roselle alle 21.15 Via crucis drammatizzata "Con la stessa passione di Cristo"

Venerdì Santo: le celebrazioni per la morte del Signore

Altari spogli, nessuna celebrazione eucaristica: il Venerdì Santo tutti i credenti si fermano per contemplare e celebrare il mistero della morte del Signore. “Gesù, avendo amato i suoi che erano nel mondo, li amò sino alla fine”, si legge nella Passione secondo Giovanni, che in questa giornata viene proclamata in tutte le chiese. Il vescovo […]

condividi su

Messa crismale del Mercoledì Santo: omelia del vescovo Rodolfo

Carissimi sacerdoti, carissimi fratelli cristiani, stiamo iniziando le celebrazioni del triduo santo della passione, morte e resurrezione del Signore Gesù, origine e fonte continua della nostra fede e della nostra salvezza, e lo facciamo questa sera nella nostra Cattedrale, in questa bella celebrazione della Messa crismale. Due gesti particolari, fra poco, caratterizzeranno questa Messa: la […]

condividi su

Intensa liturgia per la Messa crismale nella Cattedrale di San Lorenzo. Il vescovo ha benedetto gli oli santi, i sacerdoti hanno rinnovato le promesse

“Unti di Lui, per inaugurare qui, oggi l’anno di grazia del Signore”

Una celebrazione intensa, ricca di segni, nella quale ancor di più è risaltato il senso di appartenenza alla Chiesa tra fedeli e sacerdoti. Mercoledì Santo il vescovo Rodolfo ha presieduto in Cattedrale la solenne Messa Crismale con la quasi totalità dei sacerdoti della Diocesi, nella giornata a loro dedicata. Al mattino nella cappella del Seminario […]

condividi su

In cattedrale il vescovo Rodolfo presiede alle 9 la preghiera delle Lodi coi canonici del Capitolo e alle 18 la solenne celebrazione eucaristica. Messe in tutte le parrocchie, quindi la grande veglia di adorazione eucaristica davanti agli altari della reposizione. Alcune chiese resteranno aperte tutta la notte

Giovedi Santo, la Messa “in Coena Domini” apre le celebrazioni liturgiche del triduo pasquale

Con la Messa della Cena del Signore la Chiesa entra nel triduo pasquale per celebrare e rivivere la passione, morte e sepoltura del Signore e arrivare alla gioia della domenica di resurrezione.Le liturgie sono ricche di segni che educano ed aiutano i cristiani ad immergersi nell’unitario mistero pasquale. Giovedì Santo, 2 aprile, in Cattedrale, alle […]

condividi su
1 79 80 81 82 83 86